il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

«L’AUMENTO DELLE PENSIONI E’ NECESSARIO,ANZIANI TUTELATI SOLO NEL PROGRAMMA DI BERLUSCONI»

 

 

 

GIGI CASCIELLO (FORZA ITALIA):

«Lavoro, pensioni e immigrazione. Sono le tre priorità individuate da Silvio Berlusconi e dal programma di Forza Italia per ridare speranza e futuro al nostro Paese. Un progetto rivolto ai giovani e alle donne, per creare sviluppo sui nostri territori, ma che non dimentica gli anziani, anzi li garantisce sotto tutti i punti di vista», così Gigi Casciello, candidato alla Camera dei Deputati nel collegio proporzionale di Salerno per le prossime Elezioni Politiche del 4 marzo con Forza Italia.

«È inaccettabile che ci siano 15 milioni di italiani sotto la soglia di povertà e fra questi 4 milioni e 750mila persone in povertà assoluta. Eredità lasciate dai Governi di sinistra. Il programma di Berlusconi parte dalla difesa dei deboli sul piano economico e della sicurezza con politiche che aggrediscano la povertà: reddito di dignità, adeguamento a mille euro delle pensioni minime per tutti – continua Gigi Casciello -. L’aumento delle pensioni, intervento concreto già attuato con Forza Italia al Governo prima dell’avvento dell’euro, è una di quelle tematiche percepite come reali e necessarie in tutta la provincia di Salerno, dove solo scegliendo il programma di Berlusconi si potrà ambire a un rilancio del lavoro e dello sviluppo per le nuove generazioni e alla tutela dei nostri anziani», conclude il candidato di Forza Italia.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.