il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Elezioni 2018: Voria alza la voce

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Maddalena Mascolo

 

BATTIPAGLIA – I grandi temi inerenti la sicurezza e la sanità non  piacciono, verosimilmente, ai dieci candidati nel collegio uninominale di Battipaglia per la Camera dei deputati.

            “Proporre, ascoltare, confrontarsi” questo il titolo del convegno organizzato dalle ACLI ieri sera a Battipaglia; dei dieci candidati si presentano soltanto in tre: Antonio Voria (Il popolo della famiglia), Mimmo Volpe (Partito Democratico) e Dina Balsamo ((Potere al popolo).

            Volpe ha elogiato il ministro Marco Minniti per aver messo al centro dell’agenda politica il tema della sicurezza nazionale.

            Molto interessante l’intervento di Antonio Voria che in materia di sicurezza ha sottolineato come è all’ordine del giorno la necessità di rafforzare l’intelligence a tutela di tutti noi; lo ha detto facendo leva sul suo passato di ufficiale dell’esercito e per l’esperienza accumulata con l’operazione “Vespri Siciliani” di qualche anno fa. Ma Voria ha sottolineato anche l’esigenza di ridare al turismo la giusta dimensione con l’attivazione di impianti e di tutte le strategie consone a far lievitare un prodotto che il territorio possiede soltanto sulla carta.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.