il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Domani, giovedì 8 marzo, giornata dedicata alle donne, con un ricco cartellone di iniziative.

 

da Annalaura Ferrara

Si inizia alle ore 11.00 in Piazza Amabile (adiacente scuola Don Bosco) con l’intitolazione della PANCHINA ROSSA a Nunzia Maiorano e alle donne vittime di violenza. Alle ore 18.00, nell’Aula Consiliare di Palazzo di Città, si terrà la manifestazione “Oltre l’ 8 marzo”. Presso la Galleria Comunale d’Arte nel Complesso Monumentale di Santa Maria del Rifugio, alle ore 18.00, sarà inaugurata la mostra di Vincenzo Pellegrino: “Woman”.

L’Amministrazione Servalli, ha organizzato, coordinata dalla Consigliera alle Pari Opportunità, Paola Landi, l’iniziativa “Panchina rossa”, che si terrà domani, giovedì 8 marzo, alle ore 11.00 , in piazza Mario Amabile, dedicata alla giovane donna cavese vittima della furia omicida del marito, Nunzia Maiorano e a tutte le donne vittime di violenza.

Interverranno il Sindaco Vincenzo Servalli, la Presidente del Consiglio Lorena Iuliano, l’assessore Nunzio Senatore, la Consigliera alle Pari Opportunità Paola Landi. Parteciperanno scuole ed associazioni.

Con inizio alle ore 18.00, nell’Aula Consiliare le associazioni Agorà,Casa Mia, Dopo di Noi,

Centro Medico di Riabilitazione Villa Alba, FRIDA contro la violenza di genere, Fuori Tempo – Teatro Luca Barba, Movimento Forense, Osservatorio Cittadino sulle persone con disabilità, Pandora artiste ceramiste, Rosa di Gerico, Se non ora quando, Unità Operativa Salute Mentale Cava – Costa d’Amalfi, presenteranno l’evento “OLTRE L’8 MARZO”.

La manifestazione prevede letture e una pièce teatrale, l’esposizione di alcuni disegni realizzati dai ragazzi dell’associazione Casa Mia e l’esibizione canora dei ragazzi del centro di riabilitazione “Villa Alba”, con iniziative di raccolta fondi per i figli di Nunzia Maiorano. Inoltre un avvocato consiglierà le donne riguardo il comportamento da tenere in caso di violenza.

Alle ore 18.00, presso la Galleria Comunale d’Arte nel Complesso Monumentale di Santa Maria del Rifugio a Cava de Tirreni, si terrà l’inaugurazione di “Woman”, mostra di Vincenzo Pellegrino, curata da Anna Criscuoli. In tredici sculture, tredici donne richiamano a gran voce il loro dolore verso quella violenza non ancora sconfitta e saranno accompagnate da disegni che guideranno lo spettatore. Durante la serata di inaugurazione interverranno il Sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli, Antonella Pignataro, autrice di una delle retrospettive sull’artista presenti sul catalogo.

La serata sarà allietata da poesia e musica attraverso le voci di Ada Venditti, poetessa e Chiara Gifuni, arpista.

Cava de’ Tirreni, 07.03.2018.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.