il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Immigrazione, Cirielli (Fratelli di Italia): “A Salerno con sbarchi incontrollati rischio terrorismo. Chiusa moschea abusiva”

 

da uff. stampa On. Cirielli

ROMA – “In passato più volte abbiamo denunciato che l’arrivo incontrollato di migranti a Salerno e provincia avrebbe potuto favorire la formazione di pericolose cellule terroristiche. Oggi scopriamo, grazie alla stampa, che a San Valentino è stata disposta la chiusura di una moschea abusiva su segnalazione dell’Antiterrorismo”: lo afferma in una nota Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli di Italia e Questore della Camera dei Deputati.

“Se la politica dei governi Pd, appoggiata dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, non avesse trasformato Salerno e provincia in un campo profughi, oggi non ci ritroveremmo a difenderci da possibili azioni terroristiche” – spiega Cirielli

“Abbiamo il dovere di non abbassare la guardia e di rafforzare controlli, ma allo stesso tempo appare irrinunciabile una nuova politica sulla immigrazione che punti al blocco degli sbarchi e alla difesa dei confini nazionali”- conclude il parlamentare salernitano

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.