il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

SETTIMANA MONDIALE DELLA TIROIDE L’AMEIR IN CAMPO CON PREVENZIONE E FORMAZIONE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

da Uff. Stampa

La settimana mondiale della tiroide si celebra quest’anno dal 21 al 27 maggio. Come sempre, lo scopo della manifestazione è quello di sensibilizzare opinione pubblica e mondo scientifico sui crescenti problemi legati alle malattie  della tiroide, con particolare riguardo all’azione preventiva della iodo profilassi.

“Tiroide è Energia”, questo lo slogan scelto per l’edizione 2108 e come ogni anno anche l’Irpinia sarà assoluta protagonista grazie all’impegno e alla professionalità dell’Ameir, l’Associazione malati endocrini irpina, presieduta dal dottor Felice Leone, che ha organizzato e promosso, come consuetudine, una serie di importanti iniziative mirate alla diagnosi precoce, alla prevenzione sanitaria e alla formazione scientifica.

Pertanto, gli specialisti e i volontari dell’Ameir, coordinati dagli endocrinologi Fiore Carpenito e Alberto Carpenito, saranno a disposizione degli interessati per visite specialistiche e consulenze gratuite. Infatti, nei giorni 21 e 23 maggio 2018, dalle ore 15.30 alle 18.00, presso la sede dell’Ameir, sita in via Tagliamento (palazzo ex Eca) ad Avellino, sarà possibile sottoporsi gratuitamente a visite specialistiche e a ecografie tiroidee. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare i seguenti recapiti telefonici: 3388833446 e 3385631636.

Inoltre, il 25 maggio, con inizio ore 16.30, si svolgerà, sempre presso la sede dell’associazione, un incontro rivolto alla cittadinanza e agli operatori del settore sul tema “Tiroide è Energia: prevenzione, diagnosi e cura delle malattie della Tiroide”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.