il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

SUCCESSIONE: le nuove norme … cosa fare ?

 

di Gabriele Cavallaro

SALERNO – L’attuale normativa fiscale italiana sulle imposte di successione è molto vantaggiosa  e prevede importanti  franchigie soprattutto per  la successione tra  eredi diretti come figli e coniugi.

Come si può leggere nell’articolo di fondo  di “Plus sole 24 ore “ di sabato 7 luglio luglio 2018, attualmente l’Italia dal punto di vista delle imposte di successione è considerata una sorta di paradiso fiscale se si confrontano le  aliquote che  si pagano negli altri paesi europei .

Premesso che la maggior parte della ricchezza immobiliare e finanziaria è detenuta da persone anziane e che tale ricchezza dovrà essere trasferita agli eredi nei prossimi 20 anni per il 65% (circa 6500 Mld tra ricchezza immobiliare e ricchezza finanziaria) occorrerebbe pensare con maggiore attenzione alla programmazione della successione del patrimonio in vita  per evitare che maggiori imposte colpiscano gli eredi.

D’altra parte come dimostrano le statistiche sono pochissimi coloro che programmano per tempo la successione del patrimonio attraverso il testamento o la donazione con diritto di usufrutto con tutte le conseguenze  che ciò comporta in termini di liti  tra eredi e di esposizione al rischio di aumento  dell’imposta di successione.

Cosa fare per programmare al meglio  il trasferimento del patrimonio in vita senza spossessarsene è uno dei temi più importanti per la tutela del patrimonio familiare anche alla luce del nuovo diritto di famiglia ?

Quali strumenti giuridici e finanziari scegliere per programmare la successione della ricchezza  immobiliare e di quella  finanziaria ottimizzando l’imposizione fiscale ?

Per dare risposte personalizzate Credem supporta la propria rete di consulenti con una struttura di servizi patrimoniali a 360 gradi  che utilizza i migliori professionisti nazionali (notai, fiscalisti, patrimonialisti, ecc).

Se leggendo questa nota e gli articoli allegati dovesse emergere un’esigenza della natura descritta è possibile  fissare un appuntamento per approfondire l’argomento e individuare la soluzione più adatta alle singole esigenze.

 

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.