il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Ufficio Europa Teggiano: attivate altre azioni & opportunità.

 

La redazione

SANZA – Continuano intensamente le attività dell’Ufficio Europa Teggiano per la verifica tecnica economica, commerciale e logista di proposte per proposte di autoimpiego promosse da under 36 da orientare alle agevolazioni del programma Resto al Sud del quale

L’iniziativa che vede la Città di Teggiano Ente accredito da Invitalia che ha già censito oltre 100 giovani aspiranti imprenditori che hanno promosso idee innovative nell’ambito gastronomico, culturale, sociale, artistico, artigianale e turistico fortemente legate alle  vocazioni territoriali delle aree interne della provincia di Salerno.

Tali proposte progettuali messe in campo dalla giunta della Città Museo guidata da Michele Di Candia delineano un’innovativa e creativa visione di sviluppo per il Vallo di Diano proveniente da proposte di giovani, interessate ad un nuovo protagonismo economico e lavorativo per i loro territori.

In tale ottica l’Ufficio Europa Teggiano ha messo in campo ulteriori azioni per ampliare le opportunità e consolidare il ruolo propulsivo dei giovani attraverso l’attivazione dei Laboratori a valere sul progetto “Tanagro Opportunità Giovane”, le opportunità del piano   “Yes i Start Up – SELFIEmplyment”, il progetto  Dianum Opulentum ac Nobile (D.O.N.), le opportunità nell’ambito delle azioni di Intese Territoriali di Inclusione Attiva (I.T.I.A.).

Europa Teggiano consolida, quindi, il suo ruolo territoriale di iniziativa “open innovation” per attrarre L’Ufficio genialità e investimenti, contaminare i luoghi e renderli tecnologicamente e culturalmente accoglienti per nuove iniziative nel Vallo di Diano, una strategia inclusiva basata sulla “Call To Action” che vede il coinvolgimento di Istituzioni scolastiche, di imprese e di altri

attori locali impegnati in materia di lavoro e sviluppo.

 

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.