il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

LINGUINE INTEGRALI ALL’UVA

Da Giovanna Santucci e Alfredo Di Domenico

Nei tini il mosto ribolle , la fermentazione si avvia, le bucce e i vinaccioli vengono messi a macerare col mosto ….E’ tempo di vendemmia : è il momento della raccolta dell’uva!!

Nella società contadina la vendemmia è simbolo di festa ed il vino è espressione di ospitalità; per i cristiani invece il vino rappresenta il sangue di Cristo …

Simboleggia, inoltre, la lussuria e l’amore per i piaceri terreni!

Esistono uve bianche, rosse, nere e rosate…da vino e da tavola.

Dal punto di vista nutrizionale l’uva contiene vitamine di tipo C, B1, B2, ed A.

Nell’uva bianca i minerali contenuti sono: potassio, manganese, calcio, ferro e fosforo.

Essendo ricca di fruttosio e glucosio, l’uva va mangiata con moderazione, soprattutto da chi ha problemi di diabete.

Ingredienti:

400 gr. linguine integrali

1 cipolla piccola

180 gr. pancetta affumicata a dadini

12 acini di uva bianca

6 cucchiai di aceto balsamico

1 punta di peperoncino

Parmigiano reggiano q.b.

Olio e.v.o.

Sale e pepe

Procedimento:

Mentre la pasta è in cottura nell’acqua bollente e salata, prepariamo la salsa per condire le linguine integrali ….

In una padella, mettiamo un filo di olio e soffriggiamo la cipolla tagliata finemente , aggiungiamo la pancetta tagliata a dadini ed una punta di peperoncino (non esagerare con il peperoncino).

A seguire, aggiungiamo gli acini di uva tagliati a rondelle, l’aceto balsamico ed un po’ di pepe.

Appena pronta ,scolare la pasta al dente e versarla nella padella; mantecarla con cura ed aggiungere una spolverata di parmigiano.

Il piatto è servito!!

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.