il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Natale in Giallo SalerNoir Festival le notti di Barliario OFF Arriva il mito texano Joe R. Lansdale con il biografo Seba Pezzani DOMANI lunedì 10 dicembre, alle 19, alla Fondazione Menna

 

La redazione

Arriva a Salerno DOMANI lunedì 10 dicembre, alle 19, il mito della letteratura noir americana Joe R. Lansdale, padre dei detective Hap&Leonard e autore dei romanzi ambientati sotto il cielo plumbeo del Texas orientale, titoli che sono diventati cult dai Novanta a oggi. Da “Una stagione selvaggia”, all’ultimo “Il sorriso di Jackrabbit”, passando per “Mucho Mojo”, “Il mambo degli orsi” e tanti altri, ogni titolo è stato un successo di pubblico, che ha creato un popolo di suoi lettori in Italia come altrove, che non sa più fare a meno di quei racconti di paludi, cieli di sabbia e uragani, con cui le città minori del Texas orientale old style vengono raccontate con viaggi in automobili sgangherate, brevi notti in motel, pranzi in sordidi locali e relativi incontri con ceffi dal grilletto facile.

Con Lansdale, sarà a Salerno lo scrittore, traduttore e musicista Seba Pezzani, che presenterà la prima biografia del grande romanziere statunitense, edita da Giulio Perrone Editore.

Dopo i saluti del Presidente della Fondazione Menna Claudio Tringali, coordinerà l’incontro il giornalista Massimiliano Amato, parteciperanno con le loro domande esperti e autori di genere: Alfonso Amendola, Leonardo Cantone, Piera Carlomagno, Gino Frezza, Antonio Lanzetta, Mario Tirino e Pino Imperatore.

Sarà l’attrice Cinzia Ugatti a leggere alcuni brani tratti dalle opere di Lansdale.

L’incontro fa parte della rassegna “Natale in Giallo” per il SalerNoir Festival le notti di Barliario OFF, organizzata dall’Associazione Porto delle Nebbie, Associazione Amici Fondazione Menna e Fondazione Menna.

Tutti gli incontri si terranno alla Fondazione Menna, in via Lungomare Trieste, 13 a Salerno.

La manifestazione gode del patrocinio del Comune di Salerno.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.