il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

SANT’ARSENIO: giovani e dipendenze

Da Gianfranco Stabile

 

SANT’ARSENIO – È stato presentato ieri a Sant’Arsenio il corso “Giovani, famiglie e comunità tra nuove e vecchie droghe. Come promuovere benessere e salute?”. In programma dal 25 al 30 marzo prossimi il seminario tratterà le problematiche dell’alcolismo e gioco d’azzardo.

 

Si tratta di un intervento funzionale e sinergico alla prossima apertura dell’innovativo servizio di contrasto a dette dipendenze che vedrà la luce presso l’Ospedale di Sant’Arsenio in pochi mesi. Ma se nell’ospedale si interverrà sulle patologie conclamate, con eventi come il seminario in oggetto si lavorerà in prevenzione, in modo da combattere a 360 gradi alcolismo e ludopatia in particolare nelle fasce di popolazione più giovani.

 

Nell’intervista allegata le considerazioni del dott. Aniello BASELICE, dirigente medico del dipartimento Dipendenze dell’Asl Salerno, in cui si spiegano le opportunità offerte dal seminario che è rivolto ad addetti ai lavori e non e la cui frequentazione è a titolo gratuito.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.