il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

MACROREGIONE SUD: Il ritorno di Eva Longo

 

 

da Gaetano Amatruda

SALERNO – Nasce a Salerno il comitato per la Macroregione Sud. Il ritorno di Eva Longo Il Comitato referendario per la Macroregione Sud si struttura a Salerno e nasce il gruppo informale ‘Salerno per la macroregione Sud’. Anche nel salernitano si struttura, dunque, l’attività portata avanti dal Comitato referendario presieduto da Alesandro Sansoni e che nasce da una idea di Stefano Caldoro fra gli altri. A livello provinciale guiderà il comitato Massimo Petrosino, con lui Gabriele Siani e Giuseppe Coglianese per la quota giovani, Lello Buonfiglio per Nocera Inferiore e l’intero Agro, Pierluigi Gallo di Padula, Loreta Ciancone di Roccapiemonte. Salvatore Annunziata, di San Marzano sul Sarno, avrà la responsabilità della organizzazione provinciale. Per Salerno città il comitato sarà guidato dagli avvocati Fabio Mammone e Manuel Gatto. Il portavoce del gruppo ‘Salerno per la macroregione Sud’ sarà il giornalista Gaetano Amatruda ed il presidente onorario la senatrice Eva Longo che ritorna all’impegno politico da protagonista. Per il gruppo la collaborazione di Aniello Salzano e Antonio Fasolino. Nei prossimi giorni altri saranno chiamati ad intensificare ed implementare l’attività del Gruppo. “La provincia di Salerno – dice il neo presidente, Massimo Petrosino – darà il suo contributo fondamentale. Il comitato è apartitico ma non apolitico. Dialogheremo con tutti e con gli amici delle Lega e con Forza Italia che, sul tema, ha manifestato autentico interesse”. Inviato da Libero Mail per iOS

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.