il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Campobasso: vince la pizza “Margherita Doc”di Vincenzo Trapanese

 Maddalena Mascolo

CAMPOBASSO – Evento d’esordio per l’Unione Pizzaioli Molisani a Campobasso: 120 pizzaioli in gara in un clima di grande calore Hanno vinto la passione, la preparazione, l’esperienza, la precisione, la tecnica, la fantasia, la voglia di stare insieme, l’amore per il mestiere… Ma soprattutto hanno vinto in assoluto la qualità degli alimenti del nostro Sud e la capacità di abbinarli ai “sentimenti del palato”. Il clima umano, caldissimo come i forni accesi nel piazzale, si capiva a pelle all’hotel Rinascimento di Campobasso, dove l’Unione Pizzaioli Molisani in collaborazione con Molino Caputo e La Torrente ha portato il 1° Trofeo Internazionale di pizza. Numeri enormi per l’evento numero zero dell’associazione capitanata da Tony Di Lieto, che è riuscito a portare nel capoluogo molisano 120 partecipanti tra professionisti ed emergenti, provenienti soprattutto da fuori regione (fonte Il Colibrì del 6 giugno 2019).

Su tutti ha vinto la famosissima “pizza larga” ideata, preparata ed esposta dal mitico Vincenzo Trapanese che ha conquistato il primo posto assoluto con la “pizza margherita doc“,  aggiungendo notorietà su notorietà alla sua già molto nota pizzeria “4 farine gourmet” sita in Via Pecorari n. 30 di Nocera Superiore (tel. 081-4241664); un locale accogliente e con un servizio pienamente efficiente che si è già guadagnato l’apprezzamento di migliaia e migliaia di avventori che trovano sempre delle novità nella pizza, a cominciare dalle modalità con cui viene presentata alla clientela.

pizzeria "4 farine" di Nocera Inferiore

Sono pienamente soddisfatto per questa vittoria che altro non è se non un riconoscimento a me personalmente, alla mia azienda ed a tutti coloro i quali collaborano non solo nel lavoro quotidiano ma anche nella scelta dei prodotti utili per la composizione della pizza che è e rimane uno dei piatti più difficili da commercializzare sulla lunga distanza temporale”, queste le parole pronunciate subito dopo la vittoria dal bravo e preparato Vincenzo Trapanese.

Diverse le specialità sulle quali i maestri pizzaioli si sono confrontati; in particolare si è distinto con un elevato punteggio il giovane Vittorio Cifelli di Pettoranello del Molise che ha raccolto il plauso unanime dei suoi stessi colleghi

Non sono mancate le sorprese giovanili; Magda, ha solo 14 anni ed è di Frattamaggione, ha vinto nella categoria emergenti.

La terra di trapanese, la sua terra, la Campania, seguita a ruota dalla Puglia, come sempre ha spopolato sia per presenza di partecipanti sia per premi portati a casa. Ma il Trofeo ha visto ottime performance e nutrita presenza anche dalle altre regioni del Centro-Sud.

Molti i Molisani che si sono distinti oltre al supercampione. Per la “pizza larga” sono andati sul podio insieme a Vincenzo Trapanese (primo posto), anche Enzo Silvaroli e Rino Marinelli di Campobasso. Per la pizza ai “sapori del Mediterraneo” primo posto assoluto a Fabio Milucci, che è napoletano ma vive a Campobasso.

La grande vittoria di Campobasso – ha detto ancora Vincenzo – non configura il raggiungimento di un traguardo finale ma è soltanto la prima tappa verso successi ancora più clamorosi, impreziositi dalla qualità del prodotto che la mia azienda offre a tutta la clientela.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.