il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

CORTECCE SOLE E MARE

Quando in un pomodorino si possono vedere i colori del sole ed in un filetto di alice sentire il profumo del mare allora nascono piatti come questo:

CORTECCE SOLE E MARE

Pomodorino giallo del Vesuvio, giallo come il sole, vissuto all’ombra di quello rosso per tanti anni, privo di acidità e ricco di vitamine ed antiossidanti, ora è diventato protagonista in cucina…!

Oggi la nostra ricetta richiama il sole ed il mare : al pomodorino giallo dal sapore dolcissimo, abbiamo abbinato i filetti di alici di Cetara.

Ingredienti:

200 gr. Pasta

30 pomodorini gialli del Vesuvio

6 filetti di alici di Cetara

8 foglie di basilico

1 punta di peperoncino

0,120 gr polvere di zafferano

1 spicchio di aglio

pecorino

Olio e.v.o.

Sale e pepe

Procedimento:

Mentre la pasta è in cottura in abbondante acqua salata, in una padella soffriggiamo leggermente uno spicchio di aglio e una punta di peperoncino.

Aggiungiamo i pomodorini gialli tagliati a metà e acciamo cuocere per 7/8 minuti a fiamma vivace; aggiungiamo il sale, il pepe e qualche fogliolina di basilico.

A questo punto,eliminiamo l’aglio e versiamo tutto in un mixer aggiungendo anche un po’ di acqua di cottura della pasta…

Versiamo la crema ottenuta nella padella ed aggiungiamo i filetti di alici tagliati a pezzetti.

Scoliamo la pasta al dente, facciamola saltare in padella con la crema di pomodorino ed aggiungiamo lo zafferano (sciolto in un po’ di acqua di cottura ).

Per finire…una spolverata di pecorino ed impiattiamo.

Il piatto è servito!!

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.