il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

I ragazzi di San Rocco: tre nuovi soci onorari per l’annata 2019/2020 da record

 

La redazione

SALA CONSILINA – Ormai non c’è più ostacolo che possa frenare l’ascesa continua di un’associazione che giunta al suo trentesimo anno di esistenza può essere annoverata tra i primissimi posti, per numero – capacità – organizzazione, dell’intero Vallo di Diano e non solo.

Si tratta della storica associazione “I ragazzi di San Rocco” di Sala Consilina che nata per rilanciare l’attività teatrale salese si è ritrovata al centro dell’attenzione generale anche per le numerose attività interne ed esterne organizzate ogni anno; con puntate anche nel mondo della solidarietà e dei viaggi della speranza verso il santuario della Madonna di Lourdes.

Festeggiamo il nostro 30° anno di attività e voglio cogliere l’occasione per ringraziare tutti i nostri soci che ci stanno dando tutta la loro straordinaria collaborazione – ha detto il presidente Franco Freda –  per farci continuare a credere in questo magnifico progetto immaginato 30 anni fa. Il nostro impegno continuerà perché giorno dopo giorno ci rendiamo conto di essere riusciti in un’operazione molto difficile, quella di creare profonde sinergie tra generazioni. Difatti questa sera, qui, è bello vedere insieme nonni, genitori e nipoti”.

Moltissime le attività in programma i “Percorsi teatrali” con un cartellone che anche per questa stagione si annuncia molto qualificato, “Spazi Immaginari”, la Via Crucis Vivente, le attività ricreative sportive, i campeggi sul Monte Vesolo e i vari campi estivi molto attesi dai giovani.

La serata di venerdì 20 settembre, presentata da Carlo Maucioni, è stata l’occasione per conferire la benemerenza di socio onorario al Direttore editoriale di Ondanews e Presidente dell’Associazione Giornalisti del Vallo di Diano Rocco Colombo, al consigliere segretario della stessa Associazione e noto giornalista valdianese  Pierino Cusati ed a Giuseppe Ferricelli, punto di forza dell’Associazione culturale “Allegra Core” di Sala Consilina.

Musica, canti e balli con un gustoso buffet hanno allietato e completato, anche dal punto di vista, ludico-gastronomico la splendida serata.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.