il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Tanagro Opportunità Giovane & le aree a sud di Salerno.

la redazione

AULETTA (SA) – Sono in dirittura d’arrivo le attività del progetto Tanagro Opportunità Giovane dettate  dall’obiettivo strategico di valorizzare le idee creative e innovative dei  giovani e dotarli di strumenti e skills necessarie per cimentarsi anche in materia di progetti di sviluppo locale attuando una puntuale attività di fundraising su opportunità regionali , nazionali e dell’Unione Europea. Tanagro Opportunità Giovane è stato finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del programma Benessere Giovani  attivato dall’ amministrazioni Comunale di Auletta, dal Consorzio Imprese Diano, dalle Associazioni  Lo Stare Insieme ed AVALON, dalla Demo Active di Massimiliano De Paola, dalla Fondazione MIDA,,  dalla QS & Partners Snc di Vincenzo Quagliano e dal Comune di Teggiano che stanno coinvolgendo under 35 provenienti dall’intera provincia di Salerno.

Quattordici allievi hanno concluso lo stage presso imprese ed enti locali di seguito elencati con alcune strutture interessate a dare continuità lavorativa ai giovani anche oltre al periodo di stage: Hotel La Congiura dei Baroni, Hotel Magic, Adra S.r.l., Diangas S.r.l., Consorzio MIDA, DFL dei F.lli La Mura e Imballi Diano.

Altri diventano titolari di progetti nel settore dell’artigianato artistico, della ristorazione, dei servizi turistici, del turismo e sport in ambienti rurali, della comunicazione, della trasformazione di prodotti agricoli, ecc.. Altri giovani formati nelle attività laboratoriali attuate dai partner di progetti sono i grado di divulgare  opportunità per altri giovani, per associazioni e altre Istituzioni su programmi e opportunità quali Cultura Crea, Resto al Sud, Garanzia Giovani, Yes I Start up, P.O.C. , Bandi dei G.A.L. del Vallo di diano e Tanagro, ecc.. Animatori territoriali capaci di divulgare anche informazioni utili inerenti alle modalità di funzionamento delle strutture Territoriali destinate allo sviluppo economico e sociale quali, appunto,  i Gruppi di Azione Locale, i Piani Sociali di Zona, la Strategia dell’Area Interna del Vallo di Diano  ecc., consapevoli del ruolo che tali strutture devono svolgere per lo sviluppo delle aree interne. Tanagro Opportunità Giovane si concluderà a fine ottobre 2019 con l’organizzazione di un evento finale teso a presentare i risultati conseguiti in materia di valorizzazione dei territori delle aree interne a sud di Salerno. Continua, quindi, l’impegno del team di progetto con l’attività di coaching e di progettazione di interventi di valorizzazione del potenziale endogeno locale curato dalla rete dei partner costituita da strutture con background pluriennale in materia di  progettazione e attuazione di progetti complessi a valenza locale, nazionale ed internazionale.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.