il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Alma Salerno, è l’ora del campionato: Real Team Matera al PalaTulimieri per la prima del girone F

 

di Marta Naddei

SALERNO – Inizia il campionato dell’Alma Salerno. Domani, alle 16, al PalaTulimieri di Salerno, i granata allenati da Ugo Cocchia affronteranno il Real Team Matera, per la prima giornata del girone F della categoria cadetta.

 

Dopo gli impegni delle coppe, dunque, l’Alma è pronta a scendere in campo con l’intento preciso di affrontare il campionato per raggiungere quanto prima l’obiettivo minimo prefissato. Le sensazioni sono positive e mister Cocchia può, allo stato, fare affidamento su tutti gli uomini a sua disposizione.

 

«Ripartiamo dagli aspetti positivi della partita di sabato contro il Potenza – ha detto l’allenatore dei salernitani – Per noi, è fondamentale iniziare il campionato con una vittoria e riuscire ad ottenere al più presto i punti che ci garantiscano la salvezza in tutta tranquillità. Contiamo di farlo anche dinanzi a un folto pubblico che si è mostrato già decisivo durante i playout dello scorsa stagione. Già in questa prima parte, il campionato ci riserva delle sfide molto difficili, contro le squadre attrezzate per provare il salto di categoria ma l’Alma non intende farsi trovare impreparata dinanzi a nessuno».

 

“Problemi” di abbondanza in casa granata, con Ugo Cocchia che dovrà operare delle scelte significative: «I ragazzi sono carichi – ha spiegato – Dovrò tirarne alcuni fuori dalla mischia e questo mi spiace davvero, perché in settimana li ho visti tutti in ottime condizioni. Il campionato è lungo e ci sarà spazio per tutti».

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.