il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

CALCIO a 5: Alma Salerno, Ugo Cocchia rassegna le dimissioni. Squadra affidata a De Riggi

Di Marta Naddei

Avv. Marco Bianchini, presidente Alma Salerno

SALERNO – Ugo Cocchia non è più l’allenatore dell’Alma Salerno. Il tecnico artefice della salvezza dello scorso anno, giunto alla riconferma anche per questa stagione, ha rassegnato le proprie dimissioni nella giornata di domenica.

«Sono venuti a mancare i presupposti per la continuazione di un sereno rapporto» – ha detto l’allenatore, spiegando la sua decisione.

 

Dimissioni che sono state accettate dalla società presieduta da Marco Bianchini: «Da parte di mister Cocchia è stato un gesto elegante; la squadra aveva bisogno di una scossa, soprattutto dopo l’inizio claudicante del campionato. Da parte nostra, intendiamo ringraziare Ugo Cocchia per il lavoro prezioso che ha svolto, in particolar modo durante la parte finale dello scorso campionato. Il nostro auspicio è quello di rimetterci presto in carreggiata».

 

La guida tecnica è stata affidata a Ivan De Riggi.

 

Intanto, questo pomeriggio, l’Under 19 ha fatto il suo esordio nella Coppa Italia di categoria. Ancora una volta, dinanzi a sé, i ragazzi di mister Melella hanno incrociato i calcettisti della Sandro Abate. Un’ottima partita, con un brillante secondo tempo, che ha visto l’Alma – in formazione molto rimaneggiata – rimontare da 6 a 2 fino al 6 a 6 tra la prima e la seconda frazione di gioco, prima di ribattere rete su rete ai padroni di casa. Il risultato finale è stato di 9 a 8 in favore della Sandro Abate. In gol, per i granata, sono andati Alin Gheorghisor (3), Simone Malamisura (2), Felipe Armentano (2) e Giacinto Petronella.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.