il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

CALCIO a 5: Alma Salerno ospite del Leoni Futsal Acerra; domani, alle 16, la prima di De Riggi alla guida della squadra

 

da Marta Naddei

 

SALERNO – Inizierà al Pala Aliperti di Marigliano il nuovo corso dell’Alma Salerno. Domani alle 16, la compagine salernitana sarà chiamata ad affrontare il Leoni Futsal Acerra, per la quarta giornata del girone F del campionato di serie B.

 

Per i granata sarà la prima gara dopo il cambio della guida tecnica, con l’addio di Ugo Cocchia – che ha rassegnato le dimissioni all’inizio della settimana – e la squadra affidata al secondo, Ivan De Riggi.

 

L’Alma Salerno – la cui casella punti segna ancora il numero zero – si presenterà al cospetto del Leoni Acerra con la rosa quasi tutta a disposizione del tecnico: da valutare, al momento, le condizioni di Giuseppe Mastrangelo, Antonio Orvieto e Francesco Galluccio, da qualche giorno alle prese con alcuni acciacchi.

 

«Abbiamo una posizione di classifica che non ci permette di fare troppi calcoli – spiega il tecnico De Riggi – Dobbiamo aggredire ogni partita. Quello di sabato è un avversario ostico che, soprattutto in casa, è difficile da superare. Le dimissioni di mister Ugo Cocchia sono state un gesto di responsabilità verso tutto il gruppo: ora tocca ai ragazzi dimostrare quanto valgono davvero. Quel che è certo è che nulla è perduto: l’importante – conclude De Riggi – è che si inizino a vedere le prestazioni. I risultati arriveranno, anche perché questa è una squadra giovanissima, con una età media al di sotto dei 26 anni, e ha bisogno di rodarsi bene».

 

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.