il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Salerno: purtroppo non solo le luci

Dott. Vincenzo Mele

Rifiuti a Santa Maria della Lama

SALERNO – Rifiuti di ogni genere, bottiglie di vetro e di plastica, rifiuti alimentari, blister di pillole vuoti e molto altro, questo è ciò che la mattina di Domenica 15 Dicembre era sparso nel cuore del centro storico di Salerno: dai Gradoni della Lama a Via Porta Rateprandi lo spettacolo che si offriva ai turisti non era certo dei più edificanti. La nomea che Salerno ha acquisito grazie alle luci natalizie, può essere facilmente vanificata dall’incuria in cui versa la città, non solo nelle periferie ma anche nel centro storico.

La sig.ra Garzia che pulisce lo storico Vicus Amalfitanorum

Sono stati i volontari del Touring Club Italiano, impegnati nella promozione del sito di Santa Maria della Lama, con la spontanea collaborazione di un’abitante della zona, la Sig. Garzia, a ripulire con i pochi mezzi a loro disposizione uno degli angoli dello storico Vicus Amalfitanorum, un luogo la cui storia risale a ben più di mille anni fa e che dovrebbe essere maggiormente curato.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.