il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

PRESEPE di Padula: dopo le polemiche arriva “la Madonna” !!

 

 

Aldo Bianchini

 

SALERNO – Che “Gesù di Nazareth” sia nato in una mangiatoia di Betlemme, e non in un barcone di migranti, è arcinoto e sotto gli occhi di tutti.

Fin da bambini abbiamo, un po’ tutti (o giù di lì) cantato “Tu scendi dalle stelle …” e con la canzone è sicuramente passato nell’immaginario di tutti noi la grotta di Betlemme come unico e vero (!!) luogo della natività.

La storia del barcone su cui far nascere “Gesù” è recente; qualche giorno fa un signore di Padula ha ritenuto di far nascere il Bambino in un barcone di migranti, forse per far passare il messaggio di accoglienza ovvero per spiegare a tutti che a Padula si accoglie da tempo senza eccessivi problemi.

Tutto nella norma; ognuno fa e immagina ciò che crede; il guaio serio è che il barcone con il Bambinello è stato posizionato in una chiesa di Padula in maniera alquanto fuori logica e gusto.

All’argomento ho dedicato uno specifico articolo e avendo inserito almeno un dato non corretto (il luogo di nascita di Gesù) avevo sperato che partendo da quell’errore si aprisse la possibilità di stanare qualcuno dei responsabili del gesto, a partire dal sacerdote-ideatore del barcone, al Vescovo di Teggiano o addirittura all’arcivescovo di Salerno; tutti personaggi ai quali ho debitamente inviato, via whatsapp, l’articolo in questione. Non avendo il suo indirizzo non l’ho inviato anche a Papa Francesco alle cui orecchie, si racconta, è comunque giunta la notizia del barcone con un Gesù Bambino di colore (ma questo è davvero un insignificante dettaglio).

E mentre il Papa in persona si accingeva ad intervenire ecco che è accaduto il miracolo con la discesa in campo della madre di Gesù, la Madonna in persona.

Si proprio la Madonna, mamma di tutti noi, ha inforcato gli occhiali e attraverso la tastiera del suo computer celeste ha scritto qualche parola che ha inviato, via mail, a questo giornale:

 

  • Autore: La Madonna (IP: 5.94.107.223, net-5-94-107-223.cust.vodafonedsl.it); E-mail: galilea@libero.it – URL :  Whois : http://whois.arin.net/rest/ip/5.94.107.223

Commento:

Eh la madonna! Gesù nacque a Betlemme non a Nazareth e neppure in altri luoghi. Il presepe ha 796 anni, considerando il primo ad opera di San Francesco nel 1223, non “duemila anni o giù di lì”. Buon Natale!

 

Se avete fede provate a scrivere direttamente alla Madonna utilizzando la sua posta elettronica; volendo potrete interpellarla anche per altre questioni; probabilmente, se davvero ci credete, vi risponderà.

Grazie, comunque, Santa Madre di Gesù e di tutti noi per i suggerimenti correttivi che Lei ha inteso inviare, addirittura per iscritto, a me umile mortale.

Avrei sperato, però, che sull’argomento fosse intervenuta la Chiesa salernitana; ma non c’è stato niente da fare; sono stato capace di smuovere addirittura la Madonna, non immaginavo che neppure le voci di una movimentazione del Papa (prima ancora che del miracolo della Madonna) siano valse a scuotere l’imperturbabile rumoroso silenzio degli Organi ecclesiali.

C’è da sperare in una prossima occasione.

3 Commenti

  1. Come non apprezzare, sopra ogni, altra cosa, il, finalmente considerato, SENSO DELL’UMORISMO, del nostro colto e garbatissimo giornalista?
    Evviva dio, tanto per restare in tema!

  2. Grazie per le parole accorate e sincere in presenza di un fenomeno che non posso che definire “doloroso” per il cuore e la sensibilità dei cattolici veri: la sistematica, deliberata opera di dissacrazione di tutto cio che è cristiano, del Segno più puro ed eccelso della nostra storia , del nostro essere più profondo , della linfa INSOSTITUIBILE che quotidianamente alimenta e feconda la nostra esistenza.Non si contano più le le blasfemie, follemente spacciate per ” arte” che in questo periodo piagano il Cuore di Gesù. Sono l’ espressione di un mondo impazzito che perdendo Dio ha perso se stesso ..Grazie dott. Bianchini per la cristiana campagna di consapevolezza di fede
    che sta portando avanti.Buon Natale

  3. Errata corrige: Bianchini

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.