il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

GINNASTICA RITMICA, JUVENILIA CAVA D’ARGENTO A BARI IN SERIE C

da Rosario Pitton

 

 

Si è svolta a Bari la prima delle tre prove del Campionato di Serie C ZT 5 che ha fatto registrare il 2° posto della Juvenilia Cava dè Tirreni di Raffaela Cammarota con Simona Zorzetto, Dafne Bosisio, Francescapia Pollio, Antonia Giocondo e Astrid Balzaretti. Le cavesi sono giunte alle spalle della Doria Gym di Taviano (LE) che ha guadagnato, così, la pole position per la promozione in Serie B, riservata solo alla prima classificata dopo le tre prove. La squadra del Presidente Antonio Magliano, nonostante lo splendido argento interregionale, dovrà pertanto riscattarsi nella seconda e terza prova, che si disputeranno entrambe in Campania, tra le mura amiche di Eboli e San Giorgio a Cremano (NA), se vuole aspirare alla promozione in Serie B nazionale. Più problematica appare la rimonta per le altre società campane giunte fuori dal podio, Evoluzione Danza Angri di Rositsa Ivanova (5^), Anfra Sport Quarto di Marina Cuccurullo (7^), Arbostella 1989 Salerno di Rosaria Fiumara (9^), Ginnastica Sorrento di Pia Cuomo (12^), D&G Metelliana Cava dè Tirreni di Daniela Iantorno (13^), Arke Salerno di Costanza Sabetta (14^), Partenope Napoli di  (17^), Floros Salerno di Rosita Pierri (19^) e Sincronia Vomero Napoli di Simona Scalella (20^). Appuntamento con tutte al PalaSele di Eboli il 22 e 23 febbraio, decise a migliorare il proprio posto in classifica.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.