il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

ASL Azienda Sanitaria Locale Salerno – p.o. Polla: primi successi del reparto Covid-19

Polla, 22/04/2020

 

 

Comunicato Stampa

In riferimento alle notizie relative all’attività del Reparto Covid 19 attivato presso il Presidio

Ospedaliero “Luigi Curto” ed all’esito della visita effettuata dai vertici dell’ Asl Salerno, il

Direttore Sanitario del Presidio, Dott. Luigi Mandia, “esprime viva soddisfazione per i

risultati fin qui ottenuti dal nuovo Reparto che ne hanno fatto un punto di riferimento per

l’intera ASL, sia in termini di organizzazione che in termini di risultati ottenuti”.

Da quando il Reparto è stato aperto ad oggi sono stati ricoverati n. 22 pazienti in terapia

intensiva e n. 8 pazienti per la terapia post Covid 19. Attualmente nel Reparto Covid 19

risultano ricoverati 3 pazienti.

A tal fine, il Direttore Sanitario, nel comunicare che l’attività del Reparto Covid 19 non si

interrompe, anzi continuerà con maggiore impegno, desidera “esprimere il più vivo

apprezzamento ed il più sentito ringraziamento al Responsabile del Reparto Covid 19, dottor

Domenico Rubino, al Dirigente della Rianimazione, dottor Luigi De Angelis, al personale

sanitario, infermieristico, tecnico ed ausiliario per il notevole impegno profuso. Analogo

sentito ringraziamento va rivolto agli Amministratori del Vallo di Diano, ai Carabinieri, alla

Polizia, alla Guardia di Finanza, ai Vigili del Fuoco, alla Protezione Civile, ai Vigili del

Fuoco, al 118, ai Medici di Medicina Generale, ed agli Organi di Informazione per il sostegno

ricevuto, alle Aziende ed ai singoli cittadini del Vallo di Diano che, dando vita ad una

incredibile catena di solidarietà, hanno contribuito spontaneamente a dotare il Presidio di

materiale di vario genere (in particolare di Dispositivi di Protezione Individuale) e di

importanti apparecchiature tecnologiche (Ventilatori polmonari, termoscanner ed altro) che

sono risultate particolarmente utili in questi giorni di difficoltà.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.