il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Coronavirus: è nato Ecos Mind, un servizio gratuito di supporto psicologico

Aldo Bianchini

dott.ssa Gerardina Di Geronimo

SALERNO – Fa sempre molto piacere pubblicizzare le notizie che riguardano i figli della nostra terra che, per ragioni di studio e di lavoro, decidono o sono costretti ad andare via per appagare i propri sogni.

Parlo della giovane psicologa-psicoterapeuta familiare, Gerardina Di Geronimo, iscritta all’Ordine Psicologi del Lazio, cresciuta in provincia di Salerno nella splendida realtà di  Santomenna, risiede e lavora a Roma; è esperta in disturbi specifici dell’apprendimento, valutazione cognitiva e psicologica, e valutazione di prove psicoattitudinali.

Insieme a diversi altri professionisti ha creato EcosMind (servizio gratuito di supporto psicologico) un network visitato da migliaia e migliaia di persone di ogni ceto ed ordine professionale; del resto il nome dei professionisti che potrete trovare a vostra disposizione non lasciano margini a dubbi sulla serietà e sulla affidabilità del messaggio che il network si propone di offrire, gratuitamente, alla gente.

Soprattutto in un momento come questo che viviamo, con l’emergenza sanitaria e sociale del Covid-19, avere la possibilità di entrare in contatto con psicologi, psicoanalisti, psichiatri , tutti professionisti esperti non è assolutamente facile e gratuito; oltretutto sono contattabili da casa entrando direttamente nel sito del network.

Difatti attraverso le pagine del sito ogni persona che ne senta il bisogno può contattare gratuitamente uno dei professionisti presenti nel network –  psichiatri o psicologi iscritti ai relativi ordini – e richiedere un consulto diretto attraverso chiamata o video chiamata, nel completo anonimato e riserbo. I dati sensibili saranno visibili esclusivamente al professionista con cui si interagisce e non saranno in alcun modo diffusi o resi fruibili a terzi, nel rispetto del segreto medico deontologico.

Insomma con EcosMind – EcosEuropeTutti siamo in presenza di una vera e propria piattaforma attraverso la quale i professionisti presenti condividono una scuola di pensiero ed una modalità di lavoro che vede nell’attività sportiva uno strumento determinante nell’ambito della riabilitazione psichiatrica.

Il servizio è rivolto a tutte le persone che risentono particolarmente di questa situazione complessa, ma anche agli atleti di ogni tipo o alle persone che svolgevano regolarmente attività fisica e che in questo momento ne sono forzatamente privati, almeno nelle modalità consuete.

Il coordinatore medico scientifico di questa iniziativa è il prof. Santo Rullo. L’iniziativa segue le Indicazioni ad interim per servizi assistenziali di telemedicina durante l’emergenza sanitaria COVID-19.

Infine, cliccando su www.ecos-europe.com/ecosmind è possibile individuare il professionista che maggiormente risponde alle tue esigenze personali o familiari.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.