il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

GIUGNO E LA RISOTTATA ASPARAGI E FRAGOLE

 

E’ arrivato il mese di giugno…la primavera pian piano svanisce è la natura passa dai colori pastello a tinte decisamente più calde!!

Anche gli odori cambiano: i profumi freschi e delicati di maggio lasciano il passo a fragranze più intense e mediterranee. Nei giardini gli odori di lavanda e di rose si confondono con i profumi degli orti : profumo di salvia, di basilico, di menta che sono nel pieno della loro maturazione, mentre , in campagna,  il frinire acuto delle cicale accompagna la maturazione delle pesche, delle pere, delle albicocche….

Allora godiamoci la bella stagione: è giunto il momento di sederci e di godere della felicita e della serenità che può dare lo stare sul terrazzo di casa, sul proprio balcone accogliente o nel nostro giardino per gustare  un aperitivo all’aperto o per una cenetta intima…

L’estate è in arrivo, godiamoci il paradiso da soli o in compagnia!

Angoli illuminati a luce di candele profumate, qualche pianta ed uno spazio dedicato, dove imbandire tavolate per gli amici….

Cucinare è un ottimo antistress ed è un’attività che tiene impegnati adulti, ragazzi e bambini.

Ritroviamo, infine, l’alimentazione estiva, sana e veloce, con nuovi abbinamenti ; spezie ed erbe aromatiche per dare più sapore ai piatti; succo o scorza di limone o arancia per limitare il consumo di sale…

Piantare in giardino o sul balcone: basilico,  salvia, rosmarino, peperoncino, fragole, prezzemolo, cipolle, aglio, carote, ma anche lattuga e pomodoro….

Ricette fresche, gustose e colorate , torte di fiori e frutti e buon vino, rosso o bianco che sia, per un momento indimenticabile!

Accendere la radio ed ascoltare buona musica, ballare sotto le stelle in riva al mare e, per finire,  esprimere un desiderio..!

 

 

Ingredienti:

300 g di riso carnaroli

1/2 cipolla bianca

1/2 bicchiere di vino bianco

200 g di asparagi verdi

100 g di fragole fresche

1 l di brodo vegetale

sale

burro q.b.

olio evo

parmigiano reggiano grattugiato

 

Procedimento:

Lavate accuratamente gli asparagi poi eliminate la parte dura dei gambi, tagliateli a rondelle mantenendo intatte le punte e fateli cuocere per 5 minuti.

Nel frattempo, lavate accuratamente le fragole e tagliatele a pezzetti.

Ponete una padella capiente sul fuoco, fate sciogliere il burro poi fate rosolare la cipolla affettata sottilmente quando sarà ben ammorbidita unite il riso, fate tostare fino a quando non avrà cambiato colore poi sfumate con il vino bianco.

Fate evaporare completamente l’alcol poi aggiungete qualche mestolo di brodo bollente e continuate a cuocere.

Aggiungete gli asparagi, mescolate e dopo qualche minuto unite anche le fragole.

A cottura terminata spegnete il fuoco, aggiungete il parmigiano e lasciate riposare per due minuti. Servite il risotto ben caldo e terminate con un po’di olio extravergine di oliva a crudo.

Il piatto è servito!!

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.