il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Sanità: la voce di Enrico Trotta

La redazione

dr. Enrico Trotta, coordinatore comitato di zona di Torrione (Salerno)

SALERNO – Forte e vibrato richiamo dal coordinatore del comitato di zona di Torrione il collega Enrico Trotta all’Ordine dei Medici e per conoscenza al Ministro della Salute On. Speranza. Il testo della missiva ha voluto stimolare la categoria dei medici, soprattutto dopo il Corona Virus, a fare meglio il loro dovere di medici di base o di famiglia. Infatti Trotta nella lettera specifica che i medici hanno una missione da compiere nei confronti dei propri pazienti – cittadini. Quando essi sono malati il medico ha il dovere morale e professionale di portarli alla guarigione senza farli arrivare al ricovero in ospedale. Quando la medicina territoriale fallisce questa missione e di grave nocumento al giuramento di Ippocrate che i medici hanno compiuto. Il ruolo dei medici va ridefinito dal Ministero della Salute con grande forza .  Altrimenti la Sanità ha fallito:

 

 

 

Gentile Presidente

Ordine dei medici provincia di Salerno e Consiglio dell’ordine

e.p.c. Signor Ministro della Salute

On. Speranza

 

Oggetto: organizzazione ruolo e missione dei medici di base o di famiglia.

 

Mi corre l’obbligo di aprire una riflessione vibrata sul ruolo che i medici di base o di famiglia dovranno e, voi tutti, come ordine professionale e signor Ministro, dovrete stimolare a rimodulare.

Il medico di base è presidio dei cittadini – pazienti da curare e monitorare affinché le persone non finiscano in ospedale, se non curati bene.

Il medico di base non deve essere il “ragioniere” o “scribacchino” della ricetta.

Egli ha un ruolo e una missione da compiere rispetto alla tutela della salute di ogni cittadino.

Solo se si recupera questo ruolo la sanità non avrà fallito.

Grazie

Attendo risposta scritta.

Il Relatore

Enrico Trotta

 

COMITATO DI ZONA

 

Lungomare Marconi, Al 84128 Salerno

Tel. 350.1248080

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.