il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

UOVA IN PURGATORIO

 

 

Questa antica ricetta napoletana, contadina,povera e semplice, ricorda le anime del Purgatorio avvolte dalle fiamme per il contrasto che crea il bianco dell’uovo con il rosso del pomodoro…

 

Gli ingredienti: uova ,pomodoro, un pò di pepe, una manciata di basilico o prezzemolo ed una una generosa spolverata di parmigiano che sciogliendosi rilascia tutta la sua bontà!!

 

Per finire, la scarpetta con dell’ottimo pane cafone.. altro che Purgatorio…vi assicuro che questo è il Paradiso!!

 

 

Ingredienti:

Uova 3

Pomodori pelati spezzettati 350gr.

Prezzemolo /Basilico

Aglio

Olio extravergine d’oliva

Sale fino

Formaggio grattugiato

Pepe nero

Procedimento:

In una padella capiente versate dell’olio e fate imbiondire l’aglio.

Aggiungete i pomodori e fate cuocere a fiamma dolce salate e pepate.

Dopo una decina di minuti eliminate l’aglio ed inserite le uova intere senza romperle (ricordate di non stracuocere l’uovo, così rimarrà il tuorlo più morbido ,più leggero e digeribile).

Continuate a cuocere con coperchio a fuoco basso per circa 5-6 minuti.

Impiattate e spolverizzate con del prezzemolo fresco ed una manciata di parmigiano.

Il piatto è servito!!

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.