il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Sassano: primo week end di agosto nel segno della cultura

 

La redazione

Dr. Stefano Antonello Aumenta - presidente ProLoco di Sassano

SALERNO – Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente comunicato stampa diffuso dalla ProLoco di Sassano per annunciare un primo fine settimana di agosto dedicato alla cultura ed al teatro:

La Pro Loco Sassano organizza la mostra d’arte

“Paolo De Matteis dal Cilento a Sassano”

Sabato 1° e Domenica 2 Agosto

 

Sarà possibile ammirare i capolavori originali

di uno dei grandi Maestri di fine ‘600 inizi ‘700:

 

-       Leda e il Cigno, che Paolo De Matteis dipinse ispirandosi al noto mito dell’amplesso tra Zeus, trasformatosi in Cigno, e Leda da cui trasse origine l’uovo da cui nacque Elena di Troia.

Il mito raffigurato in tale opera ha poi originato la saga Omerica della Guerra di Troia (Iliade) e del celebre viaggio di Ulisse (Odissea).

 

Ispirate, invece, al Poema Eroico “La Gerusalemme Liberata” di Torquato Tasso, sono:

-       Rinaldo ed Armida di Paolo De Matteis;

-       Erminia tra i Pastori di Paolo De Matteis;

-       La Morte di Clorinda, della scuola del Domenichino.

 

La Mostra si terrà nel centro storico di Sassano, in una delle sale di Palazzo Babino, Sede della Biblioteca Comunale.

Gli orari di apertura al pubblico della mostra saranno i seguenti :

Sabato 1 agosto 10,00 -13,00   16,00 -19,30

Domenica 2 agosto 8,30 – 13,00    16,00 – 19,30

 

Inoltre nell’Anfiteatro “Terra Mia”,

nei giardini di Palazzo Palazzo Babino,

sabato 1 agosto con inizio alle ore 20,30

il Gruppo Teatrale Sassanese interpreterà

una commedia, in tre atti, in vernacolo,

dal titolo “Na zita pp’ Paschcalin”

dello scrittore e saggista Sassanese Pasquale Petrizzo.

 

Domenica 2 agosto con inizio alle ore 19,00

il Presidente sen. Francesco Castiello presenterà il suo libro “Le radici della dieta mediterranea. Vivere bene secondo i classici” nel quale vengono esplorate nei testi classici greci e latini le origini della Dieta Mediterranea intesa non solo come regime alimentare ma, come modo di vivere.

 

Modererà l’incontro il Dott. Pietro Cusati

 

La due giorni Sassanese vuole essere nelle intenzioni di tutti i Soci della Pro Loco Sassano, un momento di socializzazione attiva, di sensibilizzazione alla tutela del patrimonio artistico, di promozione dell’affascinante e magico Centro Storico di Sassano con le Sue Tradizioni, i suoi “fantasmi” e la sua “strega” che riprendono Vita, per essere momento di ironia e meditazioni, di un tempo che fu.

Infatti nella Volontà di tutti le Socie ed i Soci della Proloco Sassano e delle Associazioni di Sassano, si vuole dare l’inizio alla prima edizione di un evento che si svolgerà nel Centro Storico di  Sassano ogni primo fine settimana di agosto nel “magico” centro storico di Sassano.

Solo durante queste notti sarà possibile scorgere nelle “carrare” del centro storico la possente figura del Fantasma del Saraceno e della Strega Nera.

I più fortunati e svelti potranno tirare il cappuccio al Monacello saltellante, che diventerà da quel momento una cornucopia dalla quale usciranno monete d’oro………

 

 

Stefano Antonello Aumenta

Presidente Pro Loco Sassano

 

1 Commento

  1. Sassano (SA)DOMENICA 2 AGOSTO 2020,ore 19,00 ,Palazzo Babino ,
    l’Avv. Prof. Sen. Francesco Castiello presenterà il suo nuovo libro
    “Le radici della dieta mediterranea. Vivere bene secondo i classici”,
    nel quale vengono esplorate nei testi classici greci e latini le origini
    della Dieta Mediterranea intesa non solo come regime alimentare ma, come modo di vivere.
    Coordina e modera l’incontro il Giornalista Pietro Cusati,
    Consigliere – Segretario dell’Associazione Giornalisti Amici del Vallo di Diano.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.