il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

La FILIALE di CAPACCIO visita clienti

Il preposto Raffaele Lettieri e le sue dipendenti, insieme a Cospide Antonio, leg. rappr. associazione Terra Cilenti

La BCC di Aquara da sempre vicina ai propri clienti.

Ieri sera, 30 Luglio, si è tenuta presso Tenuta Tana di Volpe di Albanella la serata di presentazione di Terra Cilenti, un’associazione di aziende agricole del territorio alburnino e cilentano che hanno creato una bottega itinerante in grado di esaltare le eccellenze del territorio racchiudendole in un raffinato paniere identitario, replicabile in fiere e saloni di settore in giro per l’Italia, aprendo nel suo percorso nuove e destagionalizzate opportunità di business per aziende e partner aderenti.

La filiale di Capaccio Paestum, rappresentata dal Preposto Raffaele Lettieri e dalle dipendenti Annarita Bianco, Giovanna Abbate e Mariella Chiumiento era presente alla manifestazione inaugurale.
Il 15 luglio inoltre, è stato inaugurato il primo punto vendita al dettaglio di Italcatering,  rinomato e storico cash & carry per fornitura all’ingrosso di generi alimentari.

I diopendenti della filiale di Capaccio Paestum; il dg Antonio Marino ed il titolare ditta katering Sergio Esposito

Sergio Esposito e Meladina Bernardo, titolari dell’attività situata lungo la Statale 18 a Capaccio Paestum vogliono ripartire nonostante la crisi. La decisione, riferiscono, è stata legata alla necessità di salvaguardare i posti di lavoro dopo il lockdown ed alla volontà di allargare la clientela a coloro

 

che non potevano acquistare tramite fatturazione. Anche a tale evento era presente il Direttore Generale Antonio Marino ed i colleghi della Filiale di Capaccio-Paestum.

A queste attività e alle tante altre che in questo delicato momento decidono di investire vanno i migliori auguri da parte della BCC di Aquara!

 

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.