il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

SASSANO LA NUOVA AULA CONSILIARE TRASFORMA L’ECOMOSTRO IN CIGNO

 

Michele D’Alessio (giornalista – reporter)

Sassano: il sindaco Tommaso Pellegrino con la ministra Teresa Bellanova e Vittorio Brumotti (conduttore televisivo, inviato speciale di Striscia la n otizia, campione di Road Bike Freestyle, sentimentalmente legato all'ereditiera Anna Chiara Zoppas)

SASSANO – Venerdì pomeriggio 31 luglio scorso, con una puntualità svizzera, alle ore 18,00, alla presenza del Ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali on.Teresa Bellanova è stata inaugurata la nuova Aula Consiliare di Sassano situata all’interno della costruzione famosa per anni a tutti come “ecomostro” che con una massiccia azione di recupero  è stata riqualificata dall’Amministrazione guidata da Tommaso Pellegrino, che ha trasformato da brutto anatroccolo a cigno,  (o mezzo cigno) da ecomostro ad aula consiliare con adiacente un splendido belvedere sul Vallo. Una spada di Damocle, (ereditata dalla precedente amministrazione) o un enorme macigno che pendeva sul capo del piccolo governo cittadino, ma che l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Tommaso Pellegrino è riuscita a portare a termine con grande soddisfazione, un’opera iniziata nel 2002 e “vincitrice” negli anni scorsi del “premio” come ecomostro più brutto d’Italia. L’opera “incriminata” era diventata tristemente famosa nel 2012 grazie alla trasmissione di Canale 5 Striscia la Notizia, per questo ieri era presente anche l’inviato di “Striscia la Notizia”, Vittorio Brumotti, che anni fa arrivò in bici proprio davanti alla struttura destinata ad accogliere la nuova Casa Comunale per strappare al sindaco Pellegrino la promessa della prosecuzione dei lavori. Promessa mantenuta e presentata proprio alla fine del mandato. Per l’occasione a Brumotti è stato consegnato il Premio Giornalistico “Orchidea d’Argento 2020”. Presenti per l’occasione numerosi amministratori del Vallo di Diano, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, Capitano Davide Acquaviva, il Comandante della locale Stazione Carabinieri, Maresciallo Antonio Sirsi, il Comandante della Sottosezione di Polizia Stradale Nicola Molinari, il Capo Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina, Eugenio Siena, i parroci don Otello Russo, don Bernardino Abbadessa e don Carmine Tropiano e i volontari di Protezione e Assistenza Civile L’ORCHIDEA EMERGENZA ODV” di Sassano. Dopo il taglio del nastro e nel corso di una seduta di Consiglio comunale, il primo nella nuova Aula, i consiglieri presenti ha deliberato per consegnare al ministro Bellanova la benemerenza intitolata a Paolo Borsellino. “Sono emozionato e commosso – ha detto il primo cittadino Tommaso Pellegrino – oggi abbiamo mantenuto l’impegno assunto di ridare ai cittadini la loro casa, quella casa è l’aula consiliare” e chiudere così il mio mandato politico comunale”.          Durante la cerimonia è stato consegnato il premio Orchidea d’Argento all’inviato speciale di Striscia la Notizia Vittorio Brumotti.

La nuova aula consiliare del Comune di Sassano vista dall'alto

 

1 Commento

  1. Come cantava Fabrizio….” dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior
    …’

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.