il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Gli appuntamenti di Giacomo Rosa Candidato alla Regione con la lista Liberaldemocratici Moderati con De Luca Presidente

da Uff. Stampa

 

Stamattina Giacomo Rosa, candidato al Consiglio Regionale (lista Liberaldemocratici Moderati con De Luca Presidente), ha partecipato, insieme al Governatore Vincenzo De Luca e al sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano, all’inaugurazione della nuova sede di Polizia Locale e Servizi Sociali. Il presidio sorgerà in un bene confiscato alla camorra. “Da sindaco mi sono molto impegnato in questo tipo di attività – racconta l’ex primo cittadino di Contursi Terme – tant’è che riuscimmo a trasferire al Comune il parco delle Querce, bene confiscato alla camorra, e per il quale ricevemmo anche dei finanziamenti. Oggi il parco è gestito da una cooperativa. I beni confiscati rappresentano un’opportunità di lavoro per i giovani e un segnale di impegno sociale e lotta alla criminalità organizzata”. In merito, poi, alla operazione antidroga effettuata in giornata nell’Agro nocerino sarnese, Giacomo Rosa si congratula con le forze dell’ordine e la magistratura per il lavoro svolto, e aggiunge: “dobbiamo batterci affinché vengano rafforzati i presidi di legalità, è necessario incrementare gli organici di finanza, carabinieri e polizia per una maggiore presenza sul territorio. Ho fatto della sicurezza il mio cavallo di battaglia e continuerò, al fianco del presidente De Luca, a sostenere la necessità di investimenti costanti anche per quel che riguarda il sistema di videosorveglianza; non dobbiamo mai abbassare la guardia”.
Prosegue intanto il tour elettorale di Giacomo Rosa. Dopo il Vallo di Diano e la volta della Piana del Sele. Questa sarà in comizio al Bivio Santa Cecilia (Eboli) dove parlerà di sicurezza, ambiente, sport, agricoltura, turismo, e lavoro. Domani, mercoledì 16 settembre, alle 20, sarà ad Eboli  in piazza della Repubblica ad Eboli. Giovedì il candidato farà tappa a Battipaglia.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.