il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Coronavirus. Iannone (FdI): In Campania si muore e De Luca sostiene di aver fatto un miracolo

La redazione

Sen. Antonio Iannone - Fratelli d'Italia

ROMA – “La Sanità in Campania è allo sbando e l’emergenza Covid-19 sta svelando tutte le bugie e le falsità raccontate in questi anni da De Luca, che non ha fatto nulla se non prendere in giro i campani. Dobbiamo registrare due gravissimi episodi legati all’impreparazione della Sanità campana all’emergenza Coronavirus. Un’anziana signora di Sarno è morta all’Ospedale “Martiri di Villa Malta” dopo essere rimasta in attesa per giorni di un posto letto in un reparto Covid; mentre in una clinica privata a Napoli un neonato sarebbe morto a causa dei ritardi dell’operazione in sala parto dovuti all’attesa dell’esito del tampone per il Covid effettuato sulla madre. Due casi che dimostrano come la situazione in Campania sia ormai drammatica, si muore mentre le Istituzioni delirano. Conte la vede gialla, De Magistris la vede rossa, De Luca la vede verde e intanto i cittadini se la vedono nera.”

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, commissario regionale di FdI in Campania.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.