il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Elezioni 2021: “Il sindaco Napoli è il più attivo sui social” Mood positivo? Piu alto il grillino Tofalo ed il giornalista Amatruda è primo nell’area centrodestra

 

 

La redazione

 

Da sinistra verso destra: Vincenzo Napoli, Angelo Tofalo e Gaetano Amatruda

SALERNO – “Il sindaco Napoli e’ il più attivo sui social, poi ci sono Angelo Tofalo e Dante Santoro.  Diverso il giudizio sul ‘mood’ sul sentiment della rete. Sul gradimento del popolo web il sottosegretario grillino ha un sentiment positivo, seguito da Andrea De Simone, che ha però poco traffico, e dal giornalista Gaetano Amatruda che è primo nell’area centrodestra

È la sintesi di Arcadia, la società di comunicazione che ha il termometro della rete e che ha Domenico Giordano come motore. Oggi le anticipazioni su Le Cronache.

 

“Angelo Tofalo – sottolinea Arcadia  che ma misurato la rete da Luglio ad oggi – ha la pagina più attiva sui social, con quasi 100k fan, una frequenza di pubblicazione molto elevata (3+ post al giorno), engagement al 2% e numero di interazioni che sfiora i 360k. Negli ultimi 6 mesi la fanbase non è però cresciuta molto (2.3k unità), così come la crescita media settimanale. Le performance generali della pagina sono al 20%, questo indica che i forti numeri (rispetto ai competitor) sono portati dall’ampia fanbase, ma la pagina non ha un margine di crescita costante”

 

“La fanpage di Dante Santoro, anch’essa con un engagement al 2%, può contare – prosegue lo studio – su 13k fan, in diminuzione rispetto a 6 mesi fa. L’interazione ai post risulta essere maggiore rispetto a quelli di Tofalo, in quanto il numero di fan sulla pagina di Santoro è di molto inferiore: le interazioni, infatti, sono nettamente inferiori.

 

Un buon tasso di crescita è stato ottenuto dalla pagina di Vincenzo Napoli, che può contare su quasi 4k fan e su un tasso di interazione al 1.7% (elevato). Tra le fanpage in analisi è quella che ha registrato la crescita maggiore, seguita dalla fanpage di Nicola Provenza”. “Dall’analisi – precisa lo studio – mancano Andrea De Simone (pagina non presente), Roberto Celano (pagina non individuata da fanpage karma), Antonio Cammarota (pagina non presente)”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Arcadia, considerando le diverse attività, le interazioni sui social ed il parlato sulla rete ha poi siglato una classifica sul mood delle conservazioni online in riferimento ai probabili o presunti protagonisti delle prossime amministrative di Salerno.

 

“Primo – sottolinea il dato- è Andrea Di Simone con un mood positivo al 54,1% (ma su un traffico più basso e prevalentemente su Fb) poi segue Angelo Tofalo, sottosegretario di Stato, con un mood al 52,01% e poi sul podio il ‘giornalista di area’ Gaetano Amatruda al 51,4%. Seguono, Antonio Cammarota al 47,7%, Vincenzo Napoli al 45,5%, Gennaro Esposito al 41,6% (traffico basso però), Nicola Provenza al 32,1%, Dante Santoro al 25%, Giampaolo Lambiase al 20%, Michele Sarno al 14,5%. Chiudono Roberto Celano al 9% e Romano Ciccone”

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.