il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Salerno di tutti: l’acqua del fiume Rafastia, impregnata di cemento.

da ufficio stampa

La foce del torrente Rafastia vista dall'alto; l'acqua è inquinata da notevole quantità di cemento

Questa mattina, venerdì 26 febbraio 2021, Gianpaolo Lambiase e Mario Lo Bianco hanno effettuato un
sopraluogo in via Demetrio Moscato, località Cernicchiara…
Una zona del territorio comunale “fuori controllo”: rifiuti di ogni genere sulle sponde del fiume Rafastia, serbatoi
enormi nascosti tra i cespugli dai quali sgorga acqua sul terreno, deposito di container del porto commerciale
nel cantiere abbandonato, traffico continuo di betoniere che caricano calcestruzzo (già confezionato) presso
la cava di pietre.
L’acqua del fiume Rafastia, impregnata di cemento, scorre a valle e sfocia a mare nei pressi del bar Nettuno;  si possono visionare le
immagini di come si presentava questa mattina il torrente Rafastia.
Salerno, 26 febbraio 2021
Gianpaolo Lambiase
Consigliere Comunale di “Salerno di Tutti”
Coordinamento Stampa
Salerno di Tutti
Mario Argentino
348 6508627

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.