il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

BIGNE’ AL PISTACCHIO

da Maria Giovanna Santucci

 

 

 

 

 

Per gli amanti del pistacchio, oggi, prepareremo insieme un dolce dal sapore unico ed irripetibile.

Pasticcino tondo, pasta lievitata e rigonfia , ripiena di ricotta e crema al pistacchio per creare una vera delizia per gli occhi e per il palato.

I golosi sono avvertiti!!

 

Ingredienti (circa 15 piccoli bignè)

160 gr. Farina 250 ml latte

250 gr. ricotta

60 gr burro

4 tuorli di uovo

30 gr zucchero a velo

250 ml acqua

150 gr. zucchero granella di pistacchio qb

40 gr. Zucchero

40 gr. farina

200 gr. panna montata

3 uova 25 gr amido di mais

40 gr Sale

crema di pistacchio

 

Procedimento

Per la pasta choux:

versare l’acqua in un tegame capiente, aggiungere il burro a pezzetti ed un pizzico di sale.

Mettere il tegame sul fuoco, a fiamma moderata e far sciogliere il burro, aggiungere la farina un po’ alla volta continuando sempre a mescolare. Quando il composto si staccherà dalle pareti del tegame spegnere il fuoco.

Versare l’impasto in una ciotola per farlo raffreddare.

A parte sbattere le uova intere, versarle sull’impasto un po’ per volta, mescolando bene in modo che le uova vengano assorbite dall’impasto fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea.

Prendere una teglia e foderare con carta da forno trasferire in una sac-a-poche con una bocchetta a stella il composto preparato ed iniziare a preparare dei mucchietti grandi poco più di una noce,

Forno preriscaldato a 200° per 15 minuti, trascorso tale tempo abbassare la temperatura del forno a 190° e prolungare la cottura per altri 10 minuti.

Lasciare i bignè a raffreddare nel forno con lo sportello leggermente aperto.

 

Crema pasticcera al pistacchio:

scaldare il latte, poi in una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina e l’amido di mais setacciati, la crema di pistacchio sciolta e il latte caldo un po’ per volta, poi mettere tutto sul fuoco fino a che non diventi densa.

Mettere a raffreddare la crema, ricoperta da una pellicola, in modo che non si crei la pellicina sulla superfice.

 

Ora iniziare a preparare la crema di ricotta:

in una ciotola, setacciare la ricotta, poi aggiungere lo zucchero a velo, impastare la ricotta, rendendola cremosa, a seguire aggiungere la granella di pistacchio e la panna montata e mescolare bene fino ad ottenere un impasto consistente ma fluido.

Ora passare a creare i nostri bignè:

tagliare a metà, ed iniziare a riempire il bignè riempire la base con la crema di ricotta, aggiungere una goccia di crema di pistacchio e coprire.

Sulla superficie del bignè con la sac-a-poche formare dei riccioli di crema pasticcera e cospargere con della granella di pistacchio.

Mettere i bignè in frigo per circa 2 ore prima di gustarli.

Il dolce è servito!!

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.