il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

PALINURO – CAMEROTA – PISCIOTTA: da tre giorni senz’acqua

 

Dr. Claudio Pisapia

(Segr. Nazionale Federcomtur)

 

Palinuro dall'alto - Uno degli attrattori turistici più frequentati del mondo è rimasto senza acqua potabile in piena estate

PALINURO – La situazione è tragica, sia dal punto di vista ambientale che igienico.

Una bomba pronta ad esplodere, Ci sono 50mila persone che non hanno la possibilità di poter espletare i propri bisogni primari, questa è una vergogna, una mazzata terribile per un turismo di prossimità, e non solo, che ha preso d’assalto il Cilento.

La dabbenaggine del Consac che a fronte di un primo guasto tra domenica e lunedì non ha provveduto tempestivamente a porre rimedio alla vicenda si protrae e  dopo tre giorni non solo non provvede a riparare il danno ma non si preoccupa nemmeno di dare ristoro e mettere a disposizione della gente acqua per strada per fare in modo di avere almeno come lavarsi.

Questo Consorzio già noto per i disservizi causati nel tempo, negli ultimi tre anni aveva tamponato discretamente le falle alla rete idrica, ma quest’anno è ricaduto se non peggiorato negli errori del passato.

Qualcuno intervenga la situazione è veramente insostenibile

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.