il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

LA PESTE, LA PESTE ITALIANA!

 

 

di Donato Salzano*
La fotografia del Regime .. autoreferenziale e chiuso nei suoi palazzi, gli uni e gli altri “buoni a nulla”“capaci di tutto” alternativamente a volte soci di governo o altre volte d’opposizione, una “democrazia reale” sempre più
affermata come appunto era nei Paesi di socialismo reale. Da tempo degenerato dalla sua origine spartitocratica ad inaudito violento e dispotico. Qualcuno con abile sintesi mutuata da Camus, ne diede definizione appropriata. Preconizzò la Peste, la Peste italiana! Ahinoi purtroppo divenuta da tempo europea ..
* segretario Associazione Radicale “Maurizio Provenza” Salerno

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.