il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Torna in campo la squadra di calcio dell’Ordine dei Medici Dopo la triangolare con Napoli e Avellino, l’appuntamento è il 30 aprile per l’inizio del girone di Coppa Italia

da Uff. Stampa

 

 

 

 

 

 

 

È tornata in campo, per la prima volta in questo 2022, la squadra di calcio dell’Ordine dei Medici di Salerno. I granata hanno infatti partecipato ad un triangolare, organizzato dai colleghi dell’Ordine di Napoli, a cui ha partecipato anche la compagine di Avellino.

Le partite si sono giocate presso la Schiana Arena di Bacoli.

È stata una mattinata “storica” per la Scuola Medica Salernitana Calcio: nella prima partita da 35 minuti infatti i medici di Salerno hanno sconfitto 2-1 Avellino con le reti di Castaldi su punizione da fuori area e di capitan Passaro con un tiro di punta. Tardiva la reazione irpina, con qualche brivido finale, dopo un rigore sbagliato dal capitano D’Amelio.

Dopo la vittoria della squadra napoletana, la Napoli Flegrea, da pochi mesi entrata a far parte dell’associazione nazionale come secondo team del capoluogo, sullo stesso Avellino, l’ultima gara ha visto scendere in campo per giocarsi il torneo i medici salernitani e quelli napoletani.

I più esperti colleghi di Napoli Flegrea, con una rosa ampia a disposizione e grazie a un ottimo collettivo, hanno avuto la meglio per 2-0.

“E’ stata una gran bella mattinata di sport. L’evento è stato organizzato davvero bene. È stata l’occasione giusta per confrontarsi con squadre attrezzate e ben messe in campo” ha affermato il responsabile della rappresentativa, il dott. Mario Passaro. “Siamo contenti perché con questa prima vittoria, seppur in un triangolare, si da un’iniezione di fiducia al gruppo in vista dei prossimi impegni. Siamo contenti, perché il progetto sta andando avanti, arrivando a coinvolgere ormai più di 60 colleghi. Speriamo di continuare così e di avere un team sempre più competitivo”

L’appuntamento segnato in rosso sul calendario è il 30 Aprile, data della prima partita del girone di Coppa Italia 2022: prima sfida ancora una volta contro il Napoli, la stessa squadra con cui è stato inaugurato questo percorso il 22 Febbraio 2020 al Campo Volpe, proprio qualche giorno prima del lockdown. Quella volta non andò benissimo e i salernitani vorranno sicuramente riscattarsi.

A Maggio prevista la partita contro Melito Porto Salvo, squadra dell’Ordine di Reggio Calabria, vincitori dell’ultima Coppa a Roma. Non sarà facile, ma Melillo e i suoi sono pronti a ben figurare.

L’obiettivo è arrivare prontissimi per il campionato nazionale che quest’anno si svolgerà proprio in provincia di Salerno, a Marina di Camerota dal 18 al 25 Giugno. Un appuntamento da non perdere, dove arrivare nelle migliori condizioni. Si gioca in casa e si dovrà dare il massimo per ottenere un grande risultato.

Quella dei Medici calciatori è una bella realtà che sta crescendo: tutti gli interessati possono rivolgersi all’Ordine per poter prendere parte agli stage e gli allenamenti, che inizieranno dai primi di Aprile, per dare il via alla preparazione in vista dei prossimi delicati impegni.

 

 

Comunicazione Ordine dei Medici Chirurghi

e degli Odontoiatri della provincia di Salerno

stampamedicisalerno@gmail.com

 

Salerno, 28 marzo 2022

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.