il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Calcio a 5: l’Alma Salerno sfiora il colpaccio a Velletri

 

La redazione

SALERNO – Da Velletri arriva la conferma di un’annata particolarmente interessante per la squadra grata di calcio a 5 “Alma Salerno”.

Si era capito fin dal momento del ritorno alla grande sulla panchina granata del vecchio (solo sportivamente !!) mister Nando Mainenti che qualcosa, anche in corso di campionato, sarebbe cambiata in casa della squadra di calcio a 5 che rappresenta Salerno ai massimi livelli sia come intensità sportiva che, soprattutto, organizzativa.

Quella di Velletri era considerata una trasferta molto difficile e tale si è dimostrata.

I ragazzi di Mainenti hanno, comunque dominato alla grande la partita dal primo all’ultimo minuto; anche se nel finale i granata hanno addirittura rischiato parecchio.

Il protagonista, forse in assoluto, è stato il portiere avversario che, salito in cattedra, ha scongiurato una vittoria clamorosa per i salernitani.

Alla fine il 4 a 4 ha sancito la superiorità nostrana: un pareggio che se visto in chiave playoff deve essere considerato alla stregua di una vittoria.

Per l’Alma hanno segnato Morgato, Bello e Teruya (2); espulso Cerrone per un brutto fallo su un avversario.

Antonio Peluso - direttore generale Alma Salerno

Il campionato prosegue; l’Alma rimane sempre lì in agguato; ci vorranno coraggio, forza e comunione di squadra, tutti elementi che non mancano agli atleti granata.

A fine gara il commento del direttore generale Antonio Peluso: “Molto soddisfatto per la grinta di tutti i calcettisti e della determinazione del mister, siamo stati un po’ sfortunati a causa delle parate strepitose del portiere del Velletri. Avremmo potuto festeggiare ancora una volta, sarà per la prossima partita”.

 

 

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.