il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

La sede amministrativa di Sant’Arsenio diventa completamente green

la redazione

Una nuova bella notizia per il territorio arriva dalla Banca Monte Pruno.

Da qualche giorno è completamente in funzione l’impianto fotovoltaico installato sul tetto della Sede Amministrativa dell’istituto di credito cooperativo a Sant’Arsenio, nel Vallo di Diano.

Un progetto della forte valenza ambientale che consente all’intera struttura di poter essere completamente autosufficiente dal punto di vista energico, utilizzando energia rinnovabile e abbattendo le emissioni di anidride carbonica con un impatto anche sui costi aziendali connessi all’energia elettrica.

L’impianto fotovoltaico installato presso la BCC Monte Pruno, su una superficie di circa 950 mq, ha una potenza di 100 kWp e permetterà alla Sede di Sant’Arsenio di operare in regime di energia green durante la giornata lavorativa.

Dalle analisi condotte, in un anno, verrà generata energia rinnovabile per circa 135 mila kW. Molto rilevante anche l’impatto in termini di riduzione di emissioni di anidride carbonica, risultato che può essere equiparato all’azione di più di 2.000 alberi piantati nell’area.

Da anni, come noto, la Banca Monte Pruno è impegnata ad incentivare comportamenti “green” all’interno del territorio di competenza con progetti ed iniziative ad ampio raggio ed ora con questo impianto diventa protagonista di un intervento con impatti ambientali benefici per l’intera area.

Da circa due anni, sempre presso la Sede Amministrativa di Sant’Arsenio, è operativa, inoltre, per i clienti della Banca, anche una colonnina per la ricarica di veicoli elettrici.

Il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese ha così commentato l’investimento green fortemente voluto dalla BCC :”In un momento storico così complesso, dal punto di vista ambientale ed energetico, è una grande iniziativa quella che abbiamo voluto realizzare, determinando benefici non solo per la nostra azienda, ma per l’intero territorio che ci accoglie. Investire in sostenibilità vuol dire avere una visione e rispettare l’ambiente che viviamo, dando ancora più valore al nostro brand ed all’azione della nostra Banca. Rendere questa sede totalmente green è un progetto che avevamo fin dal primo giorno in cui abbiamo costruito questa struttura e da oggi riusciamo a compiere questo ulteriore passo in nome della sostenibilità e dell’ambiente. Siamo a lavoro, infine, per studiare la fattibilità di altri interventi simili su strutture di nostra proprietà site in altri territori, perché rispettare l’ambiente è ormai una priorità e fare ogni giorno qualcosa in più, significa pensare, con concretezza e responsabilità, al futuro delle giovani generazioni”.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.