il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Elena Cortese: premio Fracchia


da Massimo Falci

Il primato conquistato dalla giovane Elena Cortese di Casoria, nostra corregionale, nella sezione cortometraggi dedicata ai giovani, del Premio Letterario nazionale Umberto Fracchia, tenutosi lo scorso 4 giugno a Bargone, frazione di Casarza Ligure, offre uno spunto di riflessione sul bisogno di iniziative culturali dedicate ai giovani, affinché possano affermare il loro talento, diversamente sconosciuto o non adeguatamente apprezzato. E’ il caso proprio di Elena Cortese, studentessa dell’ ultimo anno di Liceo Scientifico a Napoli che, con strumenti minimi, praticamente con il solo cellulare, è stata in grado di produrre un cortometraggio dal titolo “ anima “ che è riuscito a conquistare la qualificata giuria del Premio Letterario, composta da docenti di Letteratura italiana presso l’ Università degli Studi di Genova, giornalisti, scrittori, registi ed attori di fama nazionale. E’ proprio il caso di dire che è riuscita a toccare l’ anima dei giurati. Evidentemente il talento, quello vero, ha bisogno di poco per manifestarsi, ma per affermarsi ha bisogno che venga conosciuto ed apprezzato e la manifestazione di un  Premio Letterario ne è la giusta  occasione. Per tale ragione si auspica che anche in Campania ed in particolare a Salerno, si moltiplichino le iniziative culturali che consentano ai giovani di manifestare il proprio talento. Ogni euro investito in cultura ne restituisce quattro, come è stato ben detto dall’ Assessore alla Cultura della Regione Liguria nel corso della cerimonia di premiazione.

Una breve annotazione su Umberto Fracchia. E’ stato un  letterato che ha vissuto tra la fine dell’ ottocento ed il primo novecento, egli soleva nei mesi estivi rifugiarsi nel paesino montano di Bargone e difatti si ritrova, nei suoi scritti, popolati spesso da personaggi solitari, traccia del suo attaccamento alla terra ligure. Il Comune di Casarza Ligure, di cui Bargone è una frazione, intende rinnovare il ricordo del suo narratore ogni anno con il Premio Letterario a lui intitolato.

Complimenti ad Elena Cortese per essersi fatta valere in ambito nazionale ed a lei un sincero augurio di successo nella cinematografia.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.