il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

IL MUSICAL “LE AVVENTURE PINOCCHIO” DI GAETANO STELLA IN AMERICA RADDOPPIA: IL 1° NOVEMBRE ALLA MONFORT ACADEMY SCHOOL E IL 2 NOVEMBRE ALLA JAMES CALDWELL SCHOOL

da Concita De Luca (giornalista)

 

Gaetano Stella

Salerno. Il musical “Le avventure di Pinocchio” di Gaetano Stella in America fa il bis. È arrivata last minute la richiesta di una nuova data da aggiungere al programma e così il 1° novembre si andrà in scena anche alla Monfort Academy School (125 E Birch St, Mt Vernon, NY 10552). Il giorno successivo (2 novembre 2023) si calcherà le tavole della James Caldwell School – Center for Performing Arts nel New Jersey. Gli spettacoli rientrano tra le iniziative patrocinate e sostenute dal Ministero degli Affari Esteri della Cooperazione Internazionale – Direzione Generale per gli italiani all’Estero e le Politiche Migratorie e il supporto del Sottosegretario agli Esteri con delega agli Italiani nel mondo, l’onorevole Giorgio Silli, e del Comites (Comitato degli Italiani all’Estero) per promuovere la qualità e l’eccellenza italiana, proprio come il romanzo fantastico scritto da Carlo Collodi.

Le date in tutto diventano cinque perché negli Stati Uniti Gaetano Stella porterà anche il suo “Varietà!… Varietà! – come rideva l’Italia del primo Novecento” in programma al St. Paulinus Hall di Brooklyn (3 e 10 novembre) e al Fatima Hall del Bronx (4 novembre). Alla prima sono stati inviati Mariangela Zappia, ambasciatrice d’Italia negli Stati Uniti (prima donna in Italia a ricoprire tale carica), Fabrizio Di Michele, console generale d’Italia a New York e l’Italian Language School di New York.
A prendere il volo dall’Italia oggi (30 ottobre 2023) con Gaetano Stella saranno Lucio Bastolla (Geppetto), Pierandrea De Simone (Pinocchio), Tommaso Fichele, Serena Galano, Elena Parmense, Daniela Pastore, Federico Pastore, Martina Sessa, Francesca Stella e Gaia Vicinanza. Lo spettacolo, prodotto da Animazione 90, ha coinvolto anche gli allievi dell’Accademia dello Spettacolo e del Musical fondata, diretta e coordinata da Elena Carmela Parmense e Gaetano Stella.

Gaetano Stella

Partendo dal libro e nel pieno rispetto della scrittura di Collodi, Gaetano Stella ha realizzato una trasposizione del Pinocchio lavorando con le maschere. Ed ecco che il teatro dei burattini umanizzato prende forma sul palcoscenico lasciando alla grammatica del musical il compito di rafforzare le scene che diventano cruciali nello sviluppo della narrazione. Le musiche, originali, sono di Antonello Cascone.
“Agli spettatori sarà dato un libretto scritto in italiano e in inglese per seguire di pari passo la storia che andrà in scena – spiega Gaetano Stello – il resto lo farà lo spettacolo con quel gioco di rimandi che solo le tavole riescono a restituire. Per questo lavoro sono partito dalle pagine di Collodi, avendo un atteggiamento di grande rispetto sia per la scrittura che per l’impianto tanto d’aver voluto rendere il libro parlante. Portare l’Italia agli italiani con Collodi è quanto di più sfidante ci possa essere per un regista come me che da tempo si sta dedicando alla trasposizione in musical dei classici di ieri e di oggi”. Anche per questa commedia musicale Gaetano Stella ha attinto alla scuola italiana di Garinei e Giovannini: “Non possono che essere loro un riferimento, visto che parliamo di eccellenza italiana. Sono loro ad aver messo in piedi quel filone delle favole e delle avventure musicali che ancora oggi, a mio avviso, fanno la differenza”.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.