il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Corso di Lingua Cinese a Eboli

da Franco Poeta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ieri ha preso il via, presso la sede dell’IIS PERITO-Levi di Eboli, l’Aula Confucio, il corso extracurriculare online di lingua cinese destinato agli studenti dell’Istituto ed agli alunni della scuola Secondaria di primo grado iscritti presso il Perito-Levi per l’a.s. 2022/2023. Il corso è finalizzato a garantire il livello HSK1, ente certificatore Hanban, Istituzione dipendente dal Ministero dell’Istruzione della Cina, in coerenza con le certificazioni linguistiche di cui alla progettazione curricolare destinate agli alunni frequentanti il Liceo Classico Europeo facente parte dell’ IIS Perito Levi.

L’Istituto Confucio, creato dall’Ufficio per la lingua cinese agli stranieri “Hanban” del Ministero dell’Istruzione Cinese per la diffusione della lingua   e della cultura cinese, è stato istituito nel 2007 dall’Università degli studi di Napoli Orientale, la più antica scuola di studi cinesi d’Europa, in collaborazione con la Shanghai International Studies University (SISU), noto Ateneo cinese specializzato nelI’ insegnamento delle lingue straniere.

L’Istituto Confucio, pertanto, costituisce, unitamente alle Aule Confucio formalmente istituite, un punto di incontro tra Oriente e Occidente, luogo di collaborazione e di interazione con le Istituzioni presenti sul territorio sia pubbliche che private, con  altri Istituti Confucio presenti in tutto il mondo,  Università, Centri di Ricerca e Istituzioni Accademiche.

“L’Aula Confucio – ha dichiarato la prof.ssa Laura Cestaro, Dirigente Scolastico del Perito Levi – si incardina nel Piano dell’Offerta formativa del nostro Istituto. come prestigioso punto di incontro e di riferimento culturale del territorio, crogiuolo di culture europee ed orientali, luogo privilegiato di attività didattiche volte allo studio della lingua e della cultura cinese, creatore di armonia tra popoli lontani.

Uno speciale ringraziamento –ha proseguito il Dirigente Scolastico – va alle prof. sse Paola Paderni ed Elisabetta Pisa dell’Istituto Confucio, al Rettore dell’Istituto Orientale di Napoli prof.  Roberto Tottoli, alle prof .sse Rosaria La Porta, Neve Pastorino, Rosa Caponigro per  l’encomiabile impegno profuso nel tessere  i rapporti di collaborazione fra le due Istituzioni, alla prof.ssa Stefania Lanzara per il supporto al coordinamento dell’attività”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.