il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Il presepe vivente, le danze e i canti dei bambini: il Natale è arrivato a Matierno

da Marilia Parente (portavoce Arcidiocesi Salerno)
Il Natale è nell’aria a Matierno: il 14 dicembre 2023, infatti, a partire dalle ore 16, presso la sede dell’I.C. San Tommaso d’Aquino del popoloso quartiere salernitano, è in programma una scintillante iniziativa che, patrocinata dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno e promossa nell’ambito del Piano di Zona S5, regalerà emozioni e sorrisi a grandi e piccini.  In occasione dell’open-day della sede di Matierno dell’Istituto Comprensivo, per iniziare, la cooperativa sociale Galahad, in collaborazione con la Caritas zonale e la Parrocchia SS Felice Battista in Pastorano con Nostra Signora di Lourdes in Matierno, presenta il “Presepe Vivente dei bambini”. Suggestive, le scenografie curate da Maurizio Maffei, che faranno da sfondo all’antica Betlemme, con pastorelli in carne e ossa interpretati dagli alunni dell’istituto comprensivo che hanno preso parte alle attività del Centro per la Legalità. Un’atmosfera magica, arricchita dai canti natalizi del coro gospel di Galahad guidato dal maestro Manuel Fernandez che ricorderà a tutti il vero senso del Natale. Alle ore 17, dunque, avrà luogo l’open-day scolastico, nel corso del quale saranno illustrati anche i murales ispirati al Piccolo Principe realizzati dagli stessi baby alunni, utenti del laboratorio di street art capitanato dal writer McNenya del Centro per la Legalità.  A partire dalle ore 19, il gran finale con le esibizioni di danza animate dal Centro Polifunzionale E. Sacco della Prometeo 82: sarà per i minori occasione di rappresentare due coreografie inspirate al Natale e parte del percorso coreutico annuale. E, infine, i canti che vedranno come protagonisti gli stessi bambini del quartiere: il coro, composto da circa 20 bambini, è diretto da Angela Santoro, frutto della collaborazione tra l’Aps Musikattiva e la Cooperativa Prometeo 82.  Una manifestazione sinergica, in cui realtà sociali e istituzioni cooperano armoniosamente per accendere luci di speranza, attraverso i più piccoli, nel cuore di ognuno. A prendere parte alla manifestazione, oltra ai referenti delle realtà sociali coinvolte, alla dirigente scolastica dell’I.C. San Tommaso d’Aquino, Maria Ida Chiumiento ed al parroco, don Marco Raimondo, anche l’Assessore comunale alle Politiche Sociali, Paola De Roberto. Prevista una folta partecipazione.  L’ingresso è libero.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.