il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

PRATI: Ero Pierino la peste

 

da Gennaro Avella (detto Rino)

 

Salerno rende omaggio a Pierino Prati. Venerdì 23 febbraio alle ore 18, nella Sala del Gonfalone del Comune, sarà presentato il libro “Ero Pierino la peste”.

Saranno presenti il sindaco Vincenzo Napoli e gli autori Cristiano Prati (figlio di Pierino) e Remo Gandolfi. Personalmente porterò il saluto della Commissione Sport di cui sono presidente.

La prefazione del libro è di Walter Sabatini. Con l’ufficializzazione della data ho voluto invitare l’attuale Direttore Generale della UsSalernitana1919, insieme con il Team Manager Salvatore Avallone ed una delegazione del Club.

Prati è stata una icona della Salernitana. Giovanissimo, alla sua prima esperienza lontano da Milano contribuì in maniera determinante alla promozione in serie B nella stagione 1965-1966. Quei 10 gol in 19 partite furono il suo trampolino di lancio fino ai vertici del calcio internazionale.

Gli aneddoti di una storia mai dimenticata saranno raccontati dai protagonisti, sapientemente stimolati dal moderatore, il giornalista Alfonso Maria Avagliano, autore di una lunga e dettagliata ricerca su Pierino Prati, scomparso il 22 giugno 2020.

Certamente sarà presente una delegazione del tifo granata. La presentazione del libro “Ero Pierino la peste” è aperta al pubblico.

In allegato la locandina dell’evento.

Salerno, 6 febbraio 2024

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.