il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Venerdì 09 febbraio 2024, ore 11:00 a Salerno, all’interno di Palazzo Sant’Agostino, nel Salone Bottiglieri si terrà il convengo dal titolo:Come cambia l’economia globale – “Dalle Comunità Energetiche all’Intelligenza Artificiale”

da Maria Giovanna Santucci

 

 

 

 

 

 

 

 

Moderati dal giornalista Rai Marco Frittella, interverranno: per i saluti istituzionali il Presidente della Provincia Francesco Alfieri, introduzione On. Piero De Luca a seguire Antonio Visconti Presidente Consorzio ASI Salerno.Al tavolo dei relatori: Leonardo Valle, Presidente dell’Azienda Cethegus, Valerio Lombardi AD della Next Green Planet srl, Nino Cingolani AD Agrifuture S.p.A.-sb e Luigi Ucci AD UpsidetownIl convegno è organizzato dalla Cethegus, Società Consortile per Azioni senza scopo di lucro, con sede in Latina e già impegnata in molti contesti territoriali. La Cethegus, persegue un fine comune di natura ideale, solidale e di utilità sociale, ovvero lo sviluppo territoriale sostenibile.  Il convegno sarà l’occasione per fare il punto sulla più grande opportunità di sviluppo sostenibile: le Comunità Energetiche. Nuovi sviluppi che concorreranno all’evoluzione che plasmerà il futuro dell’economia in Europa. Una nuova economia di mercato che potrà essere anche un’economia sociale, con un impatto serio sui territori e sugli assetti sociali. La transizione dalle Comunità Energetiche all’IA sta cambiando l’economia globale attraverso l’ottimizzazione dell’energia, l’automazione, l’innovazione tecnologica e la creazione di nuove opportunità commerciali.Le comunità energetiche sono reti di produzione, distribuzione e condivisione di energia da fonti rinnovabili tra diverse unità domestiche o aziendali. I significativi cambiamenti nell’economia globale ed alcune delle principali implicazioni sono: il modello decentralizzato di produzione e gestione dell’energia che può ridurre la dipendenza dalle grandi utility e promuovere l’adozione di energie rinnovabili. Ciò potrebbe avere un impatto sull’economia globale riducendo la dipendenza dai combustibili fossili e aprendo nuove opportunità commerciali nei settori delle energie rinnovabili e delle tecnologie energetiche.Rimane un’opportunità unica per il Paese, con grandi vantaggi ambientali, vantaggi sociali e vantaggi economici. Si tratta di una trasformazione che parte dal basso, coinvolgendo tutti coloro che vogliono essere coinvolti, sviluppando al meglio il bene diffuso ed il più politicamente corretto utile per tutti.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.