il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Oscar Pistorius …. verso il mito

Anna Augusto

Appuntamento in Corea. Il sogno è diventato realtà. Oscar Pistorius, l’ atleta sudafricano, campione paralimpico, che corre i 400 metri su speciali protesi agli arti inferiori, ottenute con una speciale fibra di carbonio, chiamate <cheetah flex feet> gareggerà fra i ”normodotati” ai mondiali di atletica leggera, che si terranno in Corea, a Daegu, dal 27 agosto al 4 settembre. Sicuramente saranno in molti a seguire  questo coraggioso  e straordinario ragazzo-. Pistorius subì l’amputazione degli arti all’età di undici mesi. Ma durante l’adolescenza ha praticato molti sport e non si è dato mai per vinto. Esempio sano di chi, anche nelle avversità, non rinuncia ai propri sogni.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.