il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Cambi: euro stabile sopra 1,45

ANSA) – NEW DELHI, 30 AGO – Un tribunale d’appello di Chennai, nel sud dell’India, ha sospeso l’impiccagione di tre uomini condannati a morte per l’assassinio dell’ex premier Rajiv Gandhi nel 1991. I giudici hanno chiesto di congelare per otto settimane l’esecuzione, prevista per l’8 settembre, in attesa di pronunciarsi su un ricorso contro il respingimento della grazia da parte della presidente della Repubblica, Pratibha Patil, lo scorso 11 agosto. Richiesta di grazia avanzata ben 11 anni fa.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.