il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Programma San Matteo 2012: c’è anche il Volpe

Fabio Gioia

Durante la conferenza stampa, per la consueta presentazione del programma per le opere pubbliche in prossimità della festa del Santo Patrono di Salerno, c’è anche la ristrutturazione e l’ampliamento dell’impianto sportivo “Volpe” futuro quartier generale della compagine granata. La notizia quindi farà diventare la maggior parte dei tifosi ottimismi, dato che i lavori hanno dovuto lottare contro molti ostacoli, la maggior parte economici, ma sembra che tutto stia per finire, in modo tale che mancherà solo il manto sintetico di ultima generazione e qualche altro lavoro da ultimare, che sarà compito però della società granata.Le parole del sindaco De Luca: “La festività di San Matteo è, come da tradizione, una scadenza simbolica per presentare un pacchetto di opere che segna la ripresa delle attività. In un paese totalmente paralizzato, dove non si fa altro che l’ordinaria amministrazione, a Salerno stiamo compiendo uno sforzo economico enorme per mettere in piedi un programma di lavori che fa della nostra città un esempio unico in Italia. Al pacchetto che presentiamo oggi, si aggiungerà un programma di investimenti pubblici e privati che presenteremo nei prossimi giorni che, insieme alle iniziative volte al recupero dei fondi europei, costituiranno la base dello sviluppo economico della nostra città. Tutto questo è motivo di profonda soddisfazione: dobbiamo essere orgogliosi di ciò che è diventata la città di Salerno”.

Il programma completo di quest’anno:

1 Alloggi in località Rufoli

2 Nuova rotatoria a Matierno (nell’ambito dei lavori della variante stradale)

3 Laboratorio di ricerca Fondazione Scuola Medica locali Convento San Nicola

4 Piscina “Nicodemi”

5 Primo lotto della stazione marittima (copertura e vetrata II livello)

6 Ristrutturazione e ampliamento impianto sportivo “Volpe”

7 Eliminazione barriere architettoniche C. so Garibaldi

8 Nuovo asilo nido a Pastorano

9 Nuova rotatoria a piazza Montpellier

10 Nuova sede della scuola Media De Filippis

11 Demolizione magazzini fatiscenti in via Nizza (ambito lavori piastra EST trincerone)

12 Firma contratto di concessione parcheggio a piazza Cavour

13 Inaugurazione nuovo centro “Don Gnocchi”

14 Firma convenzione box e urbanizzazioni (strade e parcheggi) Lungomare Tafuri

15 Nuova sede Fondazione Salerno Contemporanea

16 Primo intervento di arredo urbano in ambito I lotto Porta Ovest

17 Presentazione della penna “Delta” dedicata a Salerno

Rifacimento strade:

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.