il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Farmaco Sovaldi

 

 

Da Annarosa Sessa

 

NAPOLI – L’Azienda Ospedaliera “Ruggi D’Aragona” e l’Ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore tra i “centri prescrittori” del Farmaco “Sovaldi” per la cura dell’epatite C.  Il decreto è stato firmato nella giornata di ieri dal Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro.  Accolte, dunque, le sollecitazioni del Consigliere Regionale Alberico Gambino, unico a chiedere l’inserimento dei due ospedali della Provincia di Salerno nella lista delle strutture autorizzate alla prescrizione dell’importante farmaco  con le interrogazioni n.685 reg.gen. del 30.12.14  e n.718 reg.gen. del 03.02.2015 Modificate,così, le intenzioni iniziali che non prevedevano strutture del territorio salernitano tra i centri prescrittori della Campania.  “Ringrazio il Presidente Caldoro- ha dichiarato l’Onorevole Gambino- per l’interessamento riservato alla Provincia di Salerno. Ora aspetto che, come promesso, vengano riaperti i pronto soccorso degli ospedali di Agropoli e Scafati. A tal fine, colgo l’occasione per sollecitare nuovamente il manager dell’Asl Salerno a convocare il tavolo tecnico che aveva annunciato e che è indispensabile per concretizzare le procedure”

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.