il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Sicurezza in città, Noi con Salvini Giovani: “Pronti a collaborare”

La redazione
SALERNO – “Siamo pronti a collaborare con l’amministrazione comunale per garantire una maggiore sicurezza in città”. È quanto dichiara il coordinatore provinciale di Noi con Salvini Giovani Salerno, Tiziano Sica, dopo i recenti avvenimenti che si sono verificati in città e hanno messo in bilico la sicurezza dei salernitani. Solo pochi giorni fa, un autista del trasporto pubblico Busitalia è stato aggredito per futili ragioni. Ma non è tutto. Nei giorni scorsi, le forze dell’ordine hanno tratto in arresto quattro giovani extracomunitari, di cui uno giunto a Salerno con lo sbarco dello scorso mese di maggio, con l’accusa di spaccio di droga. Non sono rari i casi di rissa tra spacciatori che vogliono contendersi la piazza e questo mette sempre più in discussione la sicurezza dei cittadini che chiedono più forze dell’ordine in città. Noi con Salvini Giovani propone all’amministrazione una solida collaborazione per individuare le zone più a rischio per procedere, in tempi brevi, all’installazione di telecamere.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.